Ecco come disinfettare e far tornare come nuovi i mestoli di legno 

Questi utensili sono presenti in tutte le cucine e devono essere considerati indispensabili. Purtroppo però proprio perché usati quotidianamente vediamo mano mano che tendono a scurirsi. Dalla parte opposta al manico infatti cominciamo a formarsi delle macchie che perdurano. Quando si è a questo punto si tende a buttarli perché non è piacevole cucinare con qualcosa di rovinato. In realtà non c’è bisogno di comprarne dei nuovi. Infatti ecco come disinfettare e far tornare come nuovi i mestoli di legno.

Non solo macchie

Purtroppo il risultato dell’usura non è solo quello di rendere i mestoli più scuri o opachi. La loro superficie porosa infatti ha l’indesiderata capacità di assorbire e trattenere più microbi. Soprattutto poi se non si lavano bene dopo l’utilizzo e si lasciano umidi. L’umidità si sa è terreno fertile per muffe, funghi o alcuni batteri. Sì, per questo può salvarci la lavastoviglie o il lavaggio a mano con il sapone per piatti. Purtroppo però se adottiamo questa soluzione insorge un altro problema.

La superficie particolare dei mestoli infatti come può trattenere microbi può farlo anche con le sostanze chimiche dei saponi. Perciò quando ci troveremo a cucinare con questo oggetti andremo comunque a contaminare il nostro cibo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma esiste una soluzione?

Certamente, infatti ecco come disinfettare e far tornare come nuovi i mestoli di legno. Necessitiamo solo di un comunissimo ingrediente che in molti hanno in cucina. Il nostro detergente e disinfettante naturale sarà appunto l’aceto di vino bianco. Con le sue proprietà riuscirà a mettere fine ai due problemi di questi utensili. Il procedimento da compiere è semplicissimo. Prendiamo un bicchiere d’acqua e 3 bicchieri di aceto bianco. Versiamoli in un pentolino accendiamo il fuoco e facciamo bollire il tutto.

Successivamente possiamo immergere i nostri mestoli e lasciarli nella miscela che continua a bollire per 5/10 minuti. Successivamente asciughiamoli con un panno invece di lasciarli sgocciolare su uno scolapiatti. In questo modo otterremo dei mestoli sanificati e che ritorneranno nuovi come quando li abbiamo comprati.

Consigliati per te