Ecco come deliziare gli ospiti con la focaccia all’uva pronta in pochi minuti

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Una fragrante focaccia che tutti possono realizzare in una manciata di minuti. La ricetta originale è tipica dei luoghi della meravigliosa Toscana ma moltissime sono le varianti e le possibili combinazioni di ingredienti. Da provare assolutamente poiché l’impasto è morbido e ricco di sapori intensi, un piatto povero che ha conquistato grandi e piccini e che generalmente si prepara molto nel mese di settembre e di ottobre, quando l’uva è pronta per la vendemmia. Ecco tutto l’occorrente.

Ingredienti

  • 800 g di uva, la tradizione vorrebbe l’uso dell’uva canaiola ma vanno bene anche altri tipi di uva “nera” come l’uva fragola;
  • 500 g di farina di tipo 00;
  • 1 cucchiaino di malto oppure in sostituzione un cucchiaino di miele;
  • 100 g di zucchero, più in aggiunta 3-4 cucchiai per farcire;
  • 10 g di lievito di birra fresco;
  • 300 ml di acqua;
  • Olio extravergine e sale q.b.

Ecco come deliziare gli ospiti con la focaccia all’uva pronta in pochi minuti. Preparazione

Per realizzare un’ottima focaccia all’uva per prima cosa bisogna prendere un pentolino e versarci un po’ dell’acqua presente nella ricetta e far sciogliere al suo interno il lievito di birra fresco. Mescolando con cura, aggiungere anche il cucchiaino di malto o miele e lasciare da parte. Prendere la farina e una volta setacciata, bisogna preparare un piano di lavoro, dove poter impastare a mano. Versare la farina sul piano di lavoro ed al centro versare il lievito sciolto ed un pizzico di sale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Un po’ di olio di gomito servirà per far amalgamare tutti gli ingredienti, incorporando man mano anche l’acqua. Riporre l’impasto ottenuto in una ciotola, ricordiamo che il composto dovrà essere compatto ed elastico e lasciare riposare per circa 2, in forno spento con accesa solo la luce. Questa tecnica permetterà di creare un ambiente tiepido ma non eccessivamente caldo, perfetto per favorire la lievitazione. Una volta terminato il tempo di lievitazione, stendere l’impasto sul piano di lavoro ed aggiungere lo zucchero, poi l’olio.

In una teglia oleata versare metà dell’impasto e stendere in maniera omogenea, livellare con un cucchiaio. Prendere metà degli acini d’uva, precedentemente lavata e cospargete la teglia. Spolverare con lo zucchero. Ripetere lo stesso procedimento formando un secondo strato. Infornare per circa 40 minuti a 180°. Ed ecco pronta per essere servita una focaccia con il gusto intenso della genuinità pronta per gli ospiti.

Se “Ecco come deliziare gli ospiti con la focaccia all’uva pronta in pochi minuti” è stato utile al Lettore, si suggerisce anche “Un amore senza tempo quello per le mele cotte della nonna“.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te