Ecco come curare pelle grassa e secca per averla senza imperfezioni e liscissima da fare invidia

Il nostro corpo è coperto interamente dalla pelle. Mantenerla morbida e priva di inestetismi ci fa sentire meglio, soprattutto se si tratta di quella del viso.

Non tutte le pelli però sono uguali e di conseguenza neanche i trattamenti possono essere i medesimi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Sicuramente le più diffuse e difficoltose sono la pelle secca e grassa, che si presentano spesso poi in contemporanea anche nella mista. Vediamo dunque come converrebbe trattarle e quali sarebbero i migliori accorgimenti.

Ecco come curare pelle grassa e secca per averla senza imperfezioni e liscissima da fare invidia

La pelle grassa solitamente ha un aspetto lucido, ma poco piacevole poiché quasi oleoso. Questa caratteristica però non deve ingannarci, infatti tenderebbe comunque a disidratarsi e a divenire facilmente ruvida.

Secondo la Guida pratica al trattamento dermocosmetico di Cosmetica Italia, andrebbero evitati i prodotti aggressivi. In molti casi infatti aumenterebbero il “grasso” della pelle e in più rischierebbero di irritarla, con conseguenti fastidi e inestetismi.

Per detergerla quotidianamente sarebbe meglio non usare prodotti comodogeni, poiché la pelle grassa è già soggetta alla fuoriuscita di comedoni e brufoli. Preferibile dopo il detergente cercare piuttosto di chiudere i pori tramite appositi prodotti senza alcol o con acqua termale vaporizzata.

Settimanalmente bisognerebbe anche usare prodotti esfolianti così da donare alla pelle un colorito più sano rimuovendo le impurità.

Come crema giornaliera sarebbe l’ideale un’adatta alle pelli grasse mirata per normalizzare i livelli del sebo e opacizzante, ovviamente dall’azione idratante e protettiva. Alla sera si potrebbe invece usare un fluido idratante leggero.

Quando è secca

La pelle secca si presenta disidratata e screpolata. A differenza di quella grassa infatti avrebbe carenza di lipidi e dunque di sebo.

Secondo la guida già citata, per detergerla sarebbe quindi preferibile utilizzare cosmetici che abbiano elementi lipidici. A causa della sua conformazione che l’espone a facili irritazioni sarebbe meglio optare poi per prodotti lenitivi.

Le creme di uso quotidiano dovrebbero essere nutrienti e idratanti per contrastare la secchezza. Alla sera non guasterebbe una con azione antirughe, poiché questo tipo di pelle tenderebbe a invecchiare più velocemente.

Per quanto concerne gli esfolianti, dovrebbero essere delicati e bisognerebbe valutare se possano irritare o meno. Ecco quindi come curare pelle grassa e secca per averla senza imperfezioni e liscissima da fare invidia.

Durante i nostri acquisti ricordiamoci anche di queste 5 dritte fondamentali per un uso sicuro dei cosmetici ed evitare problemi cutanei. Suggeriamo inoltre a chi è allergico al nichel per l’acquisto di cosmetici sicuri questi marchi testati.

Si raccomanda di prestare attenzione per qualunque tipo di pelle dovesse presentare irritazioni e di non agire senza un consulto specialistico. Ovviamente in ogni caso questo rimane imprescindibile, gli stessi consigli forniti hanno carattere puramente orientativo e non potranno certo sostituire i pareri degli esperti.

Approfondimento

Avevano ragione le nonne che per avere mani morbide e vellutate bastano 3 rimedi economici

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te