Ecco come cucinare l’uovo per un antipasto saziante e gustoso con la salsiccia e la farina

Forse la cucina del mondo anglosassone non è famosa per essere leggera ed elegante. Di certo però ha una spiccata predilezione per essere saporita e molto saziante. E non è detto che questi aspetti non possano piacerci, di tanto in tanto. Basti pensare a ricette semplici, ma molto saporite. Come ad esempio eggs and bacon, oppure fish and chips. Ecco allora che potremmo concedere una chance a queste ricette talvolta. Forse non lo presenteremo in un pranzo di gala. Ma potremmo proporlo in un pranzo con amici. Si tratta peraltro di un metodo di cucinare le uova molto divertente. Il nome del piatto è uova alla scozzese. E saranno splendide da abbinare con una birra gelata. Allora ecco come cucinare l’uovo per un antipasto saziante e gustoso con la salsiccia e la farina.

Polpette dal cuore d’uovo

Queste uova (che diventano polpette a fine composizione) sono piuttosto nutrienti. Dunque, per un antipasto potrebbe bastare un uovo a testa. Per 4 persone avremo bisogno di 4 uova fresche ed uno sbattuto, salsicce spellate, prezzemolo, senape, pangrattato e farina. Servirà poi l’olio per friggere e l’erba cipollina per una fragranza aromatizzata speciale.

Tutto ciò che dobbiamo fare è riempire un pentolino di acqua, inserire le uova ed accendere la fiamma. Dal momento dell’ebollizione dovremo calcolare 5 minuti. Una volta estratte, possiamo appoggiarle, raffreddarle e sgusciarle. Notiamo una consistenza simile a quella dell’uovo sodo. Così possiamo infarinarle per bene.

A questo punto prendiamo le salsicce, le spelliamo e ci aggiungiamo una manciata tra prezzemolo ed erba cipollina. Aggiungiamo un cucchiaio di senape al composto, insieme a un pizzico di sale e pepe nero. Alcuni utilizzano un mixer per tritare ulteriormente la carne. Dopo aver disposto il composto, lo dividiamo in quattro rettangoli poco più grandi di un palmo. Basterà, a questo punto, appoggiare un uovo infarinato sopra ciascuna base ed avvolgere l’uovo con l’impasto di salsicce e spezie.

Ecco come cucinare l’uovo per un antipasto saziante e gustoso con la salsiccia e la farina

Manca solo l’impanatura. Passiamo ciascuna polpetta prima nella farina, poi nel pangrattato e poi nell’uovo. Non lesiniamo ingredienti in questa fase perché una doratura esterna è essenziale per ottenere uno strato croccante. Compattiamo bene la polpetta in ciascuna fase. A questo punto friggiamo in abbondante olio. Meglio usare un pentolino dai bordi alti per garantirci che la salsiccia si cuocia in ciascun lato. È possibile concludere in forno caldo per 10 minuti per toglierci qualsiasi dubbio.

L’utilizzo usuale è quello per pic nic. Di conseguenza, possono essere mangiate comodamente anche fredde. Per chi volesse concludere un pasto anglosassone con un’altra ricetta golosa, ecco un metodo rapido per fare il pudding in casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te