Ecco come conciliare gusto e semplicità con questa calda e deliziosa zuppa di cozze e fagioli

Durante l’inverno, non c’è niente di meglio che lasciarsi coccolare da una bella zuppa calda, soprattutto con i fagioli. Questi ultimi sono legumi molto nutrienti per il nostro organismo, grazie al loro contenuto di fibre, proteine e carboidrati. Infatti, non tutti sanno che oltre a favorire un buon funzionamento dell’intestino, essi aiuterebbero anche a tenere a bada il colesterolo, grazie alla lecitina.
Un abbinamento che spesso non viene considerato, ma che da molte soddisfazioni, è quello tra fagioli e cozze. In questo articolo vedremo come realizzare, con questi due ingredienti, un’ottima zuppa che ci farà leccare i baffi.

Ecco come conciliare gusto e semplicità con questa calda e deliziosa zuppa di cozze e fagioli

Ingredienti necessari

  • 2 kg di cozze;
  • 300 g di fagioli secchi;
  • 350 g di polpa di pomodoro;
  • 1 limone;
  • alloro e prezzemolo;
  • carote, sedano e cipolla;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • vino bianco;
  • sale e pepe;
  • pane tostato.

Procedimento

Per preparare la nostra zuppa, dobbiamo innanzitutto mettere in ammollo per 12 ore i fagioli secchi in abbondante acqua fredda. Se dovessimo effettuare questa operazione durante la notte, il giorno seguente, prima di cuocerli, dovremmo scolarli e lavarli bene sotto l’acqua corrente.
A questo punto possiamo versarli in un tegame con altra acqua aggiungendo il sedano, la carota, la cipolla tagliata a metà, l’alloro ed uno spicchio d’aglio.
Portiamo tutto ad ebollizione e poi abbassiamo la fiamma ricoprendo il tegame e lasciando uno spiffero.
Durante la cottura, sarà opportuno schiumare ed eliminare così le bolle bianche che si possono formare in superficie.

Nel frattempo, spurghiamo le cozze mettendole in acqua salata composta da 35 grammi di sale ogni litro di acqua. Dopo un paio d’ore, risciacquiamo ed iniziamo a pulirle per bene, eliminando il bisso e le incrostazioni presenti sui gusci. Una volta finito, riscaldiamo in una padella dell’olio EVO, uno spicchio d’aglio e versiamo le cozze per farle schiudere. Durante la cottura, sfumiamo con il vino bianco e spolveriamo con del pepe nero. Quando saranno pronte, filtriamo il liquido di cottura ed estraiamo la cozza dal guscio, lasciandone da parte qualcuno per l’impiattamento.

Ora non ci resta che versare nello stesso tegame un filo d’olio, la polpa di pomodoro ed il liquido delle cozze. Lasciamo cuocere per circa 10 minuti ed immergiamo i fagioli nel sughetto. Dopo altri 10 minuti aggiungiamo anche le cozze, il trito di prezzemolo e altro brodo di cottura dei fagioli. Quando la zuppa sarà pronta, versiamo nelle scodelle accompagnando il tutto con del pane tostato.
Quindi, ecco come conciliare gusto e semplicità con questa calda e deliziosa zuppa di cozze e fagioli.

Lettura consigliata

Pochi riusciranno a resistere a questa calda e invitante zuppa di pesce da leccarsi i baffi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te