Ecco come con un semplicissimo trucco si possono aggiustare le vecchie ante delle finestre o porte finestre che si deformano e non si chiudono

Con il passare degli anni, il telaio o l’anta delle finestre in legno possono cominciare a dare qualche segno di cedimento. Infatti, con il tempo il legno tende a deformarsi e quindi può capitare che le finestre facciano fatica a chiudersi, oppure che striscino a terra.

In entrambi i casi, si avrà un problema da affrontare in due modi: cambiando le finestre, oppure seguendo alcuni consigli per sistemarle.

Ecco come con un semplicissimo trucco si possono aggiustare le vecchie ante delle finestre o porte finestre che si deformano e non si chiudono

Anche le finestre e porte finestre di qualità con il passare del tempo tendono a deformarsi. Inizialmente, questo cambiamento sarà quasi trascurabile, minimo, e non darà alcun tipo di problema. Ma con il passare del tempo si aggraverà sempre più, e il problema non si potrà più ignorare. Infatti, o la porta-finestra, gonfiandosi sul basso, striscerà sul pavimento, oppure gonfiandosi sui lati, faticherà a chiudersi.

Un modo per affrontare il problema è certamente di sostituire le finestre, ma questo è decisamente costoso e quindi dovrebbe essere l’ultima spiaggia.

Quindi, si può provare ad aggiustare le vecchie ante delle finestre o porte finestre deformate e che non si chiudono con un semplicissimo trucco.

Pialla e sapone Marsiglia

Se le ante si sono gonfiate, per rimuovere il rigonfiamento sarà sufficiente staccare l’anta della finestra e piallare il rigonfiamento. Quindi, se il gonfiore è sul basso, piallandolo si rimuoverà il problema alla radice e sarà possibile chiudere nuovamente la finestra.

Se invece il gonfiore è ancora minimo, ovvero la finestra fatica un po’ ma si chiude, sarà sufficiente sfregare del sapone Marsiglia sulle zone interessate. In questo modo, il sapone faciliterà lo scorrimento tra le ante, e renderà molto più semplice chiudere le finestre.

Queste due strategie permetteranno di rimandare la sostituzione degli infissi, e quindi di risparmiare parecchio.

Concludendo, questi trucchi ridaranno vita alle finestre vecchie e deformate dal tempo, praticamente a costo zero.

Approfondimento

Ecco svelato il metodo per rimuovere i graffi dagli specchi e dai vetri con poca fatica e per riaverli come nuovi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te