Ecco come arredare il bagno con stile e senza spendere troppi soldi utilizzando questi pochi e semplici oggetti

Il bagno è la parte della casa più difficile da arredare. Proprio per questo, spesso, si utilizzano decorazioni classiche. Ci si limita a comprare un copriwater colorato e un tappeto in abbinato.

In realtà abbellire il bagno, senza intervenire con opere di ristrutturazione, non è un’impresa impossibile. Basta trovare delle soluzioni semplici, economiche ma di grande effetto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Abbellire il bagno con idee semplici ed economiche

Infatti, rendere accogliente questa parte della casa, vuol dire rendere più gradevole i momenti di intimità e di benessere. Ecco come arredare il bagno con stile e senza spendere troppi soldi utilizzando questi pochi e semplici oggetti.

Ecco gli addobbi e i decori facili da reperire e che cambieranno l’aspetto del bagno.

Tende, asciugamani e specchio

Tende e asciugamani. La tenda è il complemento d’arredo che più trasforma e personalizza la stanza da bagno. Si scelgano colori tenui per un bagno elegante o colori importanti per un bagno spiritoso e allegro. Anche sostituire gli asciugamani può cambiare l’aspetto del bagno. Colorati, in contrasto con le pareti bianche, o dai colori tenui, e arrotolati in ceste di vimini, per un tocco shabby.

Specchio. È il complemento d’arredo che modifica completamente l’aspetto della stanza. Deve essere posizionato sulla parete principale e quindi subito visibile a chi entra in bagno. Ha il potere di donare luce e amplificare lo spazio. Non si scelga il solito specchio lineare, ma si opti per uno particolare. Uno specchio grande per ampliare la stanza o una composizione di specchi per dare profondità.

Mensole, piante e barattoli decorativi

Mensole. Molto spesso i bagni sono di piccole dimensioni. Le mensole possono essere una soluzione per sfruttare al meglio lo spazio. Possono servire come porta profumi ma anche per idee più originali.

Si potrebbero utilizzare per poggiare le ceste di vimini contenenti i prodotti di uso quotidiano. Ancora, reggere i quadri o poggiare degli asciugamani arrotolati per un tocco elegante.

Piante. Abbellire il bagno con delle piantine è sempre un’ottima soluzione. Non solo per la loro bellezza ma anche per la loro funzionalità. Purificano e ripuliscono l’aria. Si può optare per le orchidee, i bambù o delle piantine grasse da poggiare sul bordo della vasca o sulle mensole.

Barattoli decorativi. I barattoli decorativi sono un’ottima idea di riciclo. Si possono utilizzare i vasetti della marmellata terminata. Possono essere dipinti, abbelliti con qualche fiore secco o spago colorato. Utilizzarli come porta spazzolino, come contenitore dei cotton fioc o cotton pads.

Il bagno potrebbe ancora essere abbellito con delle candele profumate e con un tappeto abbinato al colore degli asciugamani. Ecco come arredare il bagno con stile e senza spendere troppi soldi utilizzando questi pochi e semplici oggetti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te