Ecco chi e come può fare domanda per il nuovo concorso da 1.030 posti in Guardia di Finanza

La Guardia di Finanza ha recentemente pubblicato il bando di concorso per 1.030 allievi marescialli da immettere nel 93esimo corso per Ispettori e Sovraintendenti. Si tratta di un’opportunità da non perdere per tutti quei giovani che sognano di indossare un giorno la divisa.

I 1.030 posti sono così ripartiti: 983 sono destinati al contingente ordinario, mentre i restanti 47 sono da destinare al contingente di mare. Questi 47 posti sono a loro volta suddivisi in quattro specializzazioni, due per tecnici e le altre due per nocchieri.

Vediamo chi e come è possibile presentare la domanda.

Ecco chi e come può fare domanda per il nuovo concorso da 1.030 posti in Guardia di Finanza

Il concorso è aperto sia ai civili che a chi appartiene già alle forze dell’ordine. Gli aspiranti devono avere tra i 17 ed i 26 anni, limite di età che si estende ai 35 per gli interni al Corpo.

Si richiede il possesso del diploma o il suo conseguimento nell’anno scolastico 2020/2021.

Ai classici requisiti generali sui diritti civili e politici ed i limiti di età, se ne aggiungono altri propri delle forze armate. Tra questi troviamo ad esempio il non aver partecipato al Servizio civile in qualità di obiettori di coscienza e il possesso di specifiche qualità. Si tratta delle cosiddette “qualità morali e di condotta” previste per l’accesso alla magistratura ordinaria, come previste dall’articolo 26 della legge n. 53 del 1989.

Prove d’esame e invio della domanda

Per presentare la candidatura, basta accedere al portale attraverso questo link e cliccare su “Compila la domanda”.

Le prove d’esame si suddividono in quiz e prove fisiche e attitudinali. Nel dettaglio:

  • prova preselettiva a risposta multipla su domande di cultura generale;
  • prove di efficienza fisica;
  • idoneità psico-fisica;
  • esame orale;
  • valutazione dei titoli posseduti dai candidati.

È bene precisare che l’amministrazione si riserva la facoltà di modificare l’iter di selezione in ragione della pandemia da Covid 19.

Fiduciosi che tutto vada per il meglio, ecco chi e come può fare domanda per il nuovo concorso da 1.030 posti in Guardia di Finanza. In bocca al lupo a tutti gli aspiranti.

Consigliati per te