Ecco alcune tra le piante da tenere in camera per dormire meglio

Spesso l’ansia e lo stress accumulato durante i giorni, in particolare in quelli più pesanti per motivi lavorativi, possono provocare insonnia e difficoltà a rilassarsi.

Vari possono essere i rimedi naturali per combattere l’ansia come è stato trattato in un nostro precedente articolo, ma fra quelli non citati ci sono le piante. E per questo motivo ecco alcune tra le piante da tenere in camera per dormire meglio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Infatti, oltre come decorazione, alcune piante possono avere delle proprietà calmanti e purificanti utilissime durante la notte. Facendo un breve elenco qui di seguito, ecco alcune tra le piante da tenere in camera per dormire meglio.

Il Gelsomino e la Lingua di Suocera

Una pianta che ha dolci proprietà sia sulla mente che sul corpo è il Gelsomino. Se messo in camera da letto, riduce i livelli di stress grazie a questo effetto molto rilassante. Ha effetti positivi anche la Lingua di Suocera, una pianta facile da curare e molto resistente. La sua particolarità è liberare ossigeno di notte e contemporaneamente assorbire anidride carbonica. L’aria in questo modo risulta essere più pulita durante le ore notturne garantendo una migliore qualità del sonno.

La Gardenia e la Lavanda come il Valium

Passando ad un altro genere di pianta possiamo trovare la Lavanda, fra le più conosciute per ridurre l’ansia e portare sonnolenza.  La sua principale caratteristica è di rallentare, con il suo profumo, la frequenza cardiaca abbassando la pressione sanguigna e quindi i livelli di stress. Ci sono alcuni studi che dimostrano come questa pianta possa ridurre anche il pianto dei bambini.

Anche la Gardenia con delle foglie sempre verdi e lucide, può essere inserita fra le piante che aiutano a conciliare il sonno.

Diversi studi dimostrano come averne una nella stanza migliora sia la qualità del sonno sia l’ansia al pari del Valium. Unico problema è la loro cura perché non è facile mantenere le sue foglie dovendo essere esposte alla luce solare diretta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te