Ecco 5 idee per realizzare un bouquet senza fiori così originale da lasciare tutti gli invitati del matrimonio a bocca aperta

Ancora molta incertezza sul fronte matrimoni. L’ultimo Decreto Riaperture si limita a stabilire regole e divieti per gli eventi pubblici, ma lascia molti dubbi su quelli privati. In realtà non è vietato sposarsi. Le funzioni religiose sono permesse, sempre rispettando le norme stabilite dalla legge. L’incertezza riguarda ancora feste nei ristoranti e feste private in casa.

Il mondo dei matrimoni, nel 2020, ha subito pesanti ripercussioni e una brusca frenata. Un settore, fortemente in crisi, che secondo i dati dell’ISTAT, lo scorso anno, ha registrato un calo dell’80% rispetto all’anno precedente.

Nonostante questo non si è persa, fortunatamente, la voglia di convogliare a nozze.

Un accessorio importante

Sono tante le cose da organizzare prima di un matrimonio. Il vestito, la pettinatura, il trucco, l’allestimento della chiesa, la gestione degli invitati, la scelta dei fiori. Mille cose a cui pensare.

Non dimentichiamo però, la scelta di uno degli accessori più importanti. Quella del bouquet.

Il bouquet, dalle origini pre-cristiane, secondo la credenza popolare, allontanava gli spiriti maligni. Oggi è un accessorio fondamentale che ha bisogno di una scelta accurata.

Ecco 5 idee per realizzare un bouquet senza fiori così originale da lasciare tutti gli invitati del matrimonio a bocca aperta

Non sempre si deve seguire la tradizione. Tradizione vuole che il bouquet della sposa sia rigorosamente composto da fiori recisi.

Se non ci piace l’idea dei fiori freschi, o se non abbiamo voglia di spendere tanti soldi per un bouquet che, dopo poche ore, perderà la sua bellezza, possiamo optare per delle scelte alternative.

Bouquet di fiori di carta. Un’alternativa economica ed ecologica. Un bouquet che conserva la sua bellezza nel tempo. Può essere realizzato con carta riciclata di giornale, spartiti musicali, carta crespa, carta di riso. La composizione risulterà elegante e originale.

Bouquet con fiori all’uncinetto. Se abbiamo qualche nonna o zia appassionata di uncinetto, possiamo delegarle il lavoro. Bello, elegante e molto economico. Per una sposa romantica e sognatrice.

Bouquet di piume. Per una sposa che vuole lasciare tutti a bocca aperta. Piume bianche o colorate, con un tocco gioiello per esaltarne la bellezza.

Bouquet di peperoncini. Per un matrimonio audace, vivace e dai colori accesi. Una scelta che sicuramente stupirà gli invitati. I peperoncini possono essere abbinati a dei fiori freschi, per aggiungere solo un tocco di colore. Oppure si può realizzare un bouquet di soli peperoncini.

Bouquet gioiello. Sofisticato ed elegante. Realizzato con dei bijoux e delle spille. Dona un tocco di luce ad un abito vintage o fashion.

Ecco 5 idee per realizzare un bouquet senza fiori così originale da lasciare tutti gli invitati del matrimonio a bocca aperta.

Consigliati per te