Ecco 3 trucchi perfetti per eliminare le macchie di ciliegie dalle tovaglie da tavola o dai capi di abbigliamento in cotone senza danneggiare i tessuti e aiutarli a ritrovare il loro naturale splendore

A breve, sulle nostre tavole, ma anche per gustosi dessert a base di frutta, avremo sua maestà la ciliegia. Dal sapore delicatissimo e calamitoso. Non a caso una tira l’altra. L’unico intoppo che spesso capita sono le macchie sulla tovaglia o sulla maglietta bianca di cotone. Difficili da togliere finora.

Ma ecco 3 trucchi perfetti per eliminare le macchie di ciliegie dalle tovaglie da tavola o dai capi di abbigliamento in cotone senza danneggiare i tessuti e aiutarli ritrovare il loro naturale splendore. Ci sono diverse opzioni. Tutte molto valide. Innanzitutto possiamo tamponare la macchia con dell’aceto bianco e del limone. Lasciamo agire un poco e procediamo con il lavaggio come di consueto. Alla fine stendiamo il bucato e avremo un risultato sorprendente. 

I rimedi per eliminare le macchie di ciliegie quando siamo fuori casa

Se, invece, ci troviamo fuori casa, non cediamo al panico. Ecco 3 trucchi perfetti per eliminare le macchie di ciliegie dalle tovaglie da tavola o dai capi di abbigliamento in cotone senza danneggiare i tessuti e aiutarli a ritrovare il loro naturale splendore.

Possiamo procurarci dell’acqua gasata e tamponare direttamente la macchia. Possiamo, inoltre, intervenire utilizzando il latte. Impregniamo la parte interessata, lasciamo agire qualche ora e poi procediamo con il lavaggio.

Sempre che il bucato sia bianco, possiamo usare l’acqua ossigenata diluita in acqua di rubinetto. Aggiungiamo una goccia di ammoniaca e procediamo.

È sempre fondamentale, però, agire subito. Con questi metodi la tempestività gioca un ruolo importante. Dobbiamo utilizzare sempre l’acqua fredda perché quella calda potrebbe far fissare la macchia alle fibre. 

Attenzione al tessuto

A priori dobbiamo sempre considerare su che tipo di tessuto andiamo ad agire. Quindi le indicazioni fornite fin qui sono valide per tessuti come il cotone delle magliette o delle tovaglie. In particolare, sui bianchi.

Se, invece, dobbiamo risolvere con tessuti come il lino, la seta, o altro materiale più delicato, è preferibile chiedere consiglio o rivolgersi a professionisti.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te