Ecco 3 strepitose capitali europee ricche di cibo e arte che possiamo visitare spendendo poco

Ecco 3 strepitose capitali europee strepitose ricche di cibo e arte che possiamo visitare spendendo poco

Viaggiare spendendo poco e vedendo posti da favola è, forse, il sogno più diffuso al Mondo. Speso, infatti, ciò che ci frena dal prenotare un viaggio è proprio la paura di spendere troppo denaro.

Dopo aver letto questo articolo, però, questa paura potrebbe passarci definitivamente.

Forse non tutti lo sanno, ma in Europa esistono città straordinarie che possiamo visitare spendendo solamente 30 euro al giorno. L’ideale per festeggiare un ponte festivo a casa dal lavoro o un weekend in compagnia dei propri cari.

Le città di cui parleremo sono 3 meravigliose capitali europee. Qui potremo mangiare a volontà con l’incantevole vista di un fiume, scoprire la città dall’alto affacciandoci da un castello incantato e godere della loro straordinaria arte! Scopriamo subito questi luoghi meravigliosi e molto economici.

Ecco 3 strepitose capitali europee ricche di cibo e arte che possiamo visitare spendendo poco

L’Italia è un Paese da favola, che accontenta tutti i gusti. Anche i prezzi accontentano tutti i gusti, dai più costosi a, fortunatamente, quelli più ridotti e adatti a tutte le tasche.

Viaggiare, infatti, dovrebbe essere diritto di tutti ma, spesso, non è così. Per fortuna, però, ecco la classifica delle 3 mete più economiche d’Italia perfette per trascorrere delle vacanze all’insegna della bellezza e del risparmio.

Anche fuori dall’Italia, però, è possibile ritagliarsi una vacanza low cost. Ecco, quindi, 3 tra le capitali europee più economiche in assoluto dove è possibile viaggiare spendendo solo 30 euro al giorno, o anche meno!

Un paesaggio fortemente caratteristico

A Varsavia, la capitale della Polonia, si respira un’aria quasi surreale. Qui i tetti spioventi e l’atmosfera internazionale regalano una boccata d’aria fresca su una città ancora troppo poco considerata. A Varsavia è possibile fare molte esperienze totalmente a costo 0. Il Museo dell’Insurrezione, ad esempio, è gratuito di domenica, e lo sono anche i traghetti sul fiume Vistola.

Un tripudio di arte e bellezze

Spostiamoci con la mente a Sofia, capitale della Bulgaria. Anche qui è possibile respirare arte al costo di 0 euro, grazie all’ingresso gratuito alla Galleria d’arte. E per rimanere nell’ambito dell’arte, non potremo perderci per nessun motivo perderci le opere della Galleria Nazionale, il Museo di Storia e la biblioteca di un’altra capitale europea, Budapest.

Scopriamo la capitale dell’Ungheria

La terza capitale europea straordinaria da vedere e davvero molto economica è Budapest, la città principale dell’Ungheria. Qui potremo anche godere di viste panoramiche mozzafiato, come quella dal Bastione dei pescatori.

In sostanza, visitando questi luoghi, le uniche spese sarebbero quelle per il pernottamento ed il cibo, che sono davvero irrisorie! Ecco, dunque, 3 strepitose capitali europee ricche di cibo e arte che possiamo visitare spendendo poco.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te