Ecco 2 semplici trucchi per far maturare prima i kiwi che ci lasceranno a bocca aperta

“Tu li vuoi quei kiwi”, è forse uno degli scioglilingua italiani più complessi e divertenti. Questa frase detta velocemente, infatti, è veramente complessa da pronunciare. Come questa ne esistono moltissime altre anche più famose.

I kiwi non sono famosi solo per questo simpatico scioglilingua, ma anche per le loro enormi proprietà. Questi infatti sono ricchi di vitamina C, è un solido alleato del sistema immunitario, combatte l’anemia, è pieno di potassio, protegge anche denti e gengive. Inoltre fa benissimo alle donne incinta. Insomma un frutto veramente magico.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quando si acquista il kiwi dal proprio fruttivendolo di fiducia, magari questo può ancora essere un po’ indietro. Allora ecco 2 semplici trucchi per far maturare prima i kiwi che ci lasceranno a bocca aperta.

Come capire quando il frutto è maturo

Capire se un kiwi è maturo è veramente facile e intuitivo. Infatti basterà schiacciare la buccia con il pollice. Se questa si affloscia allora significa che il frutto è maturo. Se invece è ancora bello duro allora significa che il nostro frutto non è ancora pronto per essere mangiato. A meno che non si mettono in atto queste due tecniche.

Ecco 2 semplici trucchi per far maturare prima i kiwi che ci lasceranno a bocca aperta

Vediamo allora ora il primo metodo. Questo è sicuramente il trucco più naturale. Basterà mettere i nostri kiwi all’interno di una ciotola e lasciarli lì da soli per 3-4 giorni. Una volta passati i giorni questi saranno pronti per essere mangiati. Si consiglia di metterli in una zona d’ombra, mai sotto i raggi solari, e di tenerli ad una temperatura ambiente. Quindi non vanno messi in frigo.

Se invece si vogliono mangiare il giorno dopo che uno li ha acquistati, allora bisogna accelerare la normale maturazione dei kiwi. Quello che possiamo fare allora è metterli in un sacchetto di carta, mai di plastica, assieme ad una mela matura. La mela matura produce etilene che andrà a velocizzare la maturazione del nostro kiwi.

Approfondimento

Possiamo risolvere il problema della frutta acerba facendo questo con il riso crudo.

Consigliati per te