Ecco 1 azione che vola grazie al coronavirus e che continuerà a guadagnare

Ci sono settori dell’economia che sono stati premiati dalla crisi del coronavirus. Che grazie alla pandemia hanno incrementare il volume degli affari, come la grande distribuzione, l’e-commerce, l’intrattenimento digitale e ovviamente il settore farmaceutico. Ecco 1 azioni che vola grazie al coronavirus e che continuerà a guadagnare.

Ecco 1 azione che vola grazie al coronavirus e che continuerà a guadagnare

Gilead Sciences è una società farmaceutica americana che ha il business nella ricerca, sviluppo e commercializza farmaci. Negli ultimi tempi è salita agli onori della cronaca grazie ai progressi fatti nel campo della ricerca di un virus contro il Covid-19. Un farmaco che sta testando ha da dato risultati incoraggianti. La metà dei pazienti sottoposti al test di trattamento con il farmaco Remdesivir hanno migliorato le loro condizioni dopo 5 giorni.

Naturalmente queste notizie hanno avuto un effetto detonante per i prezzi delle azioni, schizzate da 62 a 84 dollari in due mesi.

Cosa attendersi dal titolo azionario per le prossime settimane

Gilead Sciences (NASDAQ-GILD) è quotata alla Borsa americana Nasdaq. E’ uno dei pochi titoli azionari che non ha subito l’effetto ribasso che ha colpito le azioni di tutto il mondo. L’azione è in trend ascendente da fine febbraio ed ha quasi raggiunto i massimi di gennaio 2018 a 90 dollari.

A dispetto di quello che ci si potrebbe attendere il titolo azionario non è sui massimi storici. Il valore più alto l’azione l’ha toccato a giugno del 2015 a 123 dollari. Giovedì 30 aprile ha chiuso a 84 dollari. Solo il superamento di questa soglia spingerà i prezzi a quota 100 dollari e forse verso il massimo dei 120 dollari. Tutto dipende dai progressi che farà l’azienda nella ricerca di un vaccino anti covid-19.

Il titolo è molto volatile e in questa fase, discese dei prezzi sotto 76 dollari riporterebbero l’azione ai minimi di inizio anno, attorno ai 62 dollari.

Giledad Sciences è 1 azione che vola grazie al coronavirus e che continuerà a guadagnare, probabilmente. Attenzione comunque ai punti di eventuale inversione indicati.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te