Eccezionali segreti per godere tutto l’anno dell’oggetto di arredo più richiesto del momento

Le ultime tendenze in fatto di arredamento puntano su meravigliose tinte tenui e particolari scelti con cura e gusto dai proprietari. Uno degli oggetti più utilizzati oggi dagli arredatori è “l’erba pampa”, altrimenti conosciuta come “pampas”. All’aspetto ricorda un po’ una pannocchia e un po’ delle spighe di grano, ma il tocco che conferisce all’abitazione è di grandissima classe ed eleganza. La Redazione di ProiezionidiBorsa intende svelare gli eccezionali segreti per godere tutto l’anno dell’oggetto di arredo più richiesto del momento. Basta, infatti, essiccare la pampas in questo modo per mantenere il fiore intatto per lunghissimi mesi.

Come essiccare le foglie di pampas o l’erba pampa

La pampa produce le sue spighe a partire dal mese di agosto e fino a tutta la primavera. Il nostro suggerimento è innanzitutto quello di recidere l’erba pampa lasciando lo stelo molto lungo. Questa è bellissima se inserita in anfore molto capienti, da collocare magari nella zona notte.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

È possibile anche inserirla in grandissimi vasi fondi, da collocare ai lati del divano. Per questo motivo è fondamentale lasciare lo stelo abbastanza lungo e aggiustarne la lunghezza solo dopo aver chiaro dove collocare l’erba pampa. Per i primi tempi è possibile lasciare le sottili piume all’interno di un vaso con acqua. Quando, però, il fiore inizia ad appassire è il momento di procedere come segue a essiccare l’erba pampa per mantenerla tale tutto l’anno.

Eccezionali segreti per godere tutto l’anno dell’oggetto di arredo più richiesto del momento

Iniziare asciugando singolarmente e in modo accurato ogni stelo dell’erba pampa. È consigliabile rimuovere circa 3 o 4 centimetri di stelo della pampas tenuta in acqua. L’estremità finale è quella che assorbe naturalmente più liquidi ed è consigliabile eliminarla per una migliore essiccazione.

Procedere vaporizzando della lacca per capelli su ogni singolo stelo, piume comprese. A questo punto è possibile procedere in due modi. Il primo è quello di collocare gli steli di erba pampa ricoperti di lacca all’interno di un vaso abbastanza lungo e lasciarli seccare qui.

Altrimenti, il miglior modo è quello di appendere gli steli testa in giù esattamente come normalmente accade con le rose. Questo secondo metodo garantisce risultati più duraturi. Dopo circa due settimane la pampas sarà perfettamente secca e pronta per arredare ogni diverso angolo della casa in perfetto stile nordico o boho chic.

Per approfondire

In questa precedente guida ecco, invece, come procedere per essiccare perfettamente le ortensie e realizzare meravigliose composizioni per abbellire incredibilmente casa.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te