È uno dei dolci più buoni al Mondo ed è stratosferico se farcito con questa crema al mascarpone e senza uova

Uno degli aspetti più affascinanti della cucina è la possibilità di utilizzare la fantasia e trovare nuove commistioni tra ingredienti, culture e tradizioni diverse. Ciò si può attuare molto facilmente, ad esempio, con i dolci. Nella ricetta che stiamo per presentare vedremo applicare questo concetto, realizzando dei dolci molto diffusi in Giappone, ossia i dorayaki. Per farli avremo bisogno di:

  • 120 g di farina per dolci;
  • 25 g di cacao amaro;
  • 60 g di eritritolo;
  • 100 ml di acqua fredda;
  • un uovo intero;
  • un cucchiaino di miele;
  • 5 g di lievito per dolci.

Ai dorayaki, poi, aggiungeremo una farcitura interna composta da una deliziosa crema al mascarpone da fare al volo e senza uova. Infatti ci serviranno:

  • 130 g di mascarpone;
  • 65 g di panna fresca liquida;
  • 40 g di zucchero a velo;
  • un cucchiaino di liquore;
  • scorza di arancia.

È uno dei dolci più buoni al Mondo ed è stratosferico se farcito con questa crema al mascarpone e senza uova

Partiamo, quindi, dalla preparazione dei dorayaki. Innanzitutto, versiamo in una ciotola l’uovo e montiamolo con delle fruste elettriche insieme all’eritritolo. Quest’ultimo è un’ottima alternativa allo zucchero, poiché possiede meno calorie e non dovrebbe causare eccessivi picchi glicemici.

Una volta montati i due ingredienti, aggiungiamo al composto la farina, il cacao ed il lievito setacciati. Ora rimestiamo con una spatola, dopo di che aggiungiamo l’acqua ed il miele. Riprendiamo le fruste, ritorniamo a mescolare nuovamente, fino ad ottenere un composto cremoso ma tendente al liquido.

A questo punto procuriamoci una padella antiaderente e distribuiamo un po’ del composto al centro, formando un dischetto. Una volta cotta la superficie sottostante, rigiriamolo per cuocere anche l’altro lato, proprio come se fosse un pancake. Terminata la cottura di tutti i dorayaki, ora occupiamoci della farcitura interna.

In una ciotola inseriamo il mascarpone, la buccia di arancia grattugiata, un goccio di liquore ed iniziamo a mescolare con una frusta. In un’altra ciotola, invece, versiamo la panna fresca liquida e quando sarà semi montata incorporiamo un po’ per volta lo zucchero a velo. Quando la panna diverrà spumosa, uniamola al mascarpone aromatizzato ed amalgamiamo il tutto. A questo punto siamo pronti per adagiare la crema su un dorayaki e chiudere con un altro, formando una sorta di sandwich dolce e goloso. Già di per sé il dorayaki è uno dei dolci più buoni al Mondo, ma con questa farcitura sarà di un livello decisamente superiore.

Lettura consigliata

Questo dolce dal cuore morbido e goloso sta spopolando anche nei programmi televisivi di cucina ed è semplicissimo da realizzare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te