È una favola moderna il film su Amazon Prime che ci commuoverà fino all’ultima scena

Con l’arrivo dell’autunno cambiano le abitudini delle persone. Fino a poche settimane fa, il sabato e la domenica si andava al mare o al lago. Ora, se il clima lo consente, si può andare a cercare funghi e castagne. Altra ottima alternativa sono le splendide passeggiate alla ricerca del magico foliage. Ma quando piove, c’è nebbia o tira vento, non ci sono molte alternative allo stare a casa. Quando fuori c’è un “tempo da lupi” è anche piacevole starsene pigramente accoccolati sul divano, magari con una morbida copertina e una tazza di tè fumante. Un bel film è quel che ci vuole per rendere perfetta questa situazione. Il team di ProiezionidiBorsa suggerisce un film adatto a tutti. Infatti, è una favola moderna il film su Amazon Prime che ci commuoverà fino all’ultima scena.

“Sul più bello” con Ludovica Francesconi

La protagonista è Marta, una diciannovenne bruttina ma molto simpatica e solare. Marta è affetta dalla fibrosi cistica, una malattia genetica abbastanza rara che rischia di farla morire presto. Nonostante ciò, la simpatica eroina del film, vive con pienezza la sua vita supportata dagli amici di sempre, nonché coinquilini Jacopo (Jozef Gjura) e Federica (Gaja Masciale). Un giorno, Marta ha appuntamento con Arturo, impersonato da Giuseppe Maggio. Arturo è il classico ragazzo bello, ricco e sportivo.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Cosa succederà tra due persone così diverse? Scatterà la scintilla? E, nel qual caso, che ruolo rivestirà in tutto questo la malattia di Marta?

È una favola moderna il film su Amazon Prime che ci commuoverà fino all’ultima scena

Non vogliamo di certo svelare tutta la trama né, tanto meno, la conclusione del film. Da quel che però abbiamo raccontato, è chiaro che questo film ruota attorno al più classico dei clichè delle favole: un amore contrastato da un nemico da sconfiggere. E non manca neppure il personaggio cattivo che cercherà di mettere ulteriormente il bastone fra le ruote. Ma non aggiungiamo altro.

Un film tratto da un libro

La sceneggiatura, firmata da Roberto Proia e Michela Straniero, è tratta dall’omonimo romanzo di Eleonora Gaggero. Quest’ultima, presente anche nel cast, è una giovane attrice, modella e scrittrice che ha all’attivo vari romanzi d’amore che hanno riscosso grande successo. La regia del film-favola porta invece la firma di Alice Filippi che, prima di questo lavoro, aveva realizzato il documentario “78: The Gateway” e aveva fatto da seconda assistente alla regia in produzioni internazionali molto importanti come la serie TV “Hannibal” e i film “Spectre” e “Inferno”.

Un messaggio profondo

“Sul più bello” non è solo un film che fa scendere qualche lacrima. Vuole essere anche un profondo messaggio sulla vita: siamo noi gli artefici che possiamo far diventare realtà i nostri sogni.

E a questo punto, buona visione!

Approfondimento

Svelate gustose novità su questo seguitissimo reality in onda il prossimo inverno

Consigliati per te