È un peccato buttare i ciuffi delle carote, ecco come riciclarli per preparare una frittata da servire come secondo piatto o a cena

Come è noto, gli scarti delle verdure possono essere riutilizzati in diversi modi in cucina. Tra questi, ci sono le cime di carota, che a scapito di quanto si possa pensare sono commestibili. Si prestano a molte preparazioni e hanno un sapore che ricorda quello del prezzemolo, ma leggermente piccante.

C’è chi le usa per fare il pesto, un frullato o come ingrediente per delle insalate. Esistono anche delle alternative e con questa ricetta ne vedremo una. È un peccato buttare i ciuffi delle carote, ecco come riciclarli per preparare una frittata da servire come secondo piatto o a cena.

Ingredienti per 4 persone

  • ciuffi di carote;
  • 4 uova;
  • q.b. sale, pepe, formaggio grattugiato, olio extravergine d’oliva, aglio tritato.

È un peccato buttare i ciuffi delle carote, ecco come riciclarli per preparare una frittata da servire come secondo piatto o a cena

Lavare e scolare i ciuffi di carote ed eventualmente scartare quelli secchi. Prendere una pentola, mettere dell’acqua al suo interno, salarla e farla bollire. Aggiungere i ciuffi di carote e farli cuocere per qualche minuto. Scolarli nuovamente. Prendere un tegame e far rosolare al suo interno l’aglio. Mettere al suo interno anche i ciuffi di carote, insaporire col sale e saltare a fuoco vivo. Spegnere il fuoco e lasciare questi ingredienti ad intiepidire.

Intanto, prendere una ciotola e sbattere al suo interno uova, sale e pepe. In seguito, aggiungere i ciuffi di carote e il formaggio, per poi mescolare in modo tale da far amalgamare il tutto.

Ungere una padella antiaderente con un filo di olio e versare l’impasto della frittata al suo interno. Farlo rapprendere a fuoco medio e girare la frittata in modo che cuocia da ambo i lati. In alternativa, cuocerla in forno a 180° per mezz’ora e azionare il grill durante gli ultimi minuti. Fatto ciò, non resterà che servirla, magari accompagnandola con un contorno di verdure.

Approfondimento

I 5 errori da evitare quando si prepara una frittata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te