È straordinario questo risotto verde con limone e menta che ricorda sempre l’estate

Gli zucchini teneri e profumati spuntano ogni giorno negli orti mediterranei e sono contornati da bellissimi fiori gialli. Questi vivaci colori sono ideali per rallegrare un risotto estivo.  Ecco la ricetta trovata nella campagna pisana, tra le osterie del Parco di San Rossore, dagli Esperti di Cucina di ProiezionidiBorsa.

Il ‘raggio verde’ inizia col brodo

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per preparare il risotto verde con limone e menta per 4 persone, occorre 1,5l di brodo vegetale. Lasciamo bollire in acqua un mazzetto di odori, sale e una foglia di verdura: verza, bietola, insalata.  In Toscana aggiungono un asparago selvatico. Servono ora 300g di zucchini tagliati a scaglie con una grattugia a trama grossa. Devono asciugare in un foglio di carta assorbente da cucina per venti minuti. Teniamo da parte anche 100g di fiori gialli e laviamoli sotto l’acqua corrente.

Il gusto speciale dello scalogno

Sciogliamo 25g di burro in una pentola bassa e larga. Aggiungiamo mezza cipolla bianca tritata o ancora un piccolo scalogno. Lo scalogno profuma le zucchine più della cipolla. Un esempio di questo perfetto accordo possiamo trovarlo anche in questo delizioso tortino di zucchine accompagnato da fonduta.

Il Vialone Nano è ideale per i risotti alle verdure

È straordinario questo risotto verde con limone e menta che ricorda sempre l’estate. Quando la cipolla sarà dorata al punto giusto, togliamola o aggiungiamo 350g di riso Vialone nano e lasciamo cuocere a fuoco vivace, mescolando per qualche minuto. A questo punto aggiungiamo mezzo bicchiere di vino bianco, secco e profumato. Lasciamo evaporare a pentola scoperta. Ora aggiungiamo tre mestoli di brodo vegetale tutti insieme. Uniamo il resto gradualmente, mescolando per 5-6 minuti, prima di unire gli zucchini a scaglie. Proseguiamo la cottura per circa altri 8/10 minuti. Mentre il nostro risotto cuoce, saltiamo in padella i fiori di zucca tagliati a metà, con un cucchiaio d’olio di oliva.

È straordinario questo risotto verde con limone e menta che ricorda sempre l’estate

La mantecatura finale del risotto richiede l’aggiunta di 35g di burro e di 70g di Parmigiano Reggiano fresco. Sostituiamo il parmigiano con 40g di taleggio se preferiamo un gusto più cremoso. Prima di servire decoriamo il risotto con i fiori di zucca croccanti, con foglioline fresche di menta romana e con scorza di limone grattugiata.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te