È straordinario come questi alimenti davvero economici aiutino ad addormentarsi velocemente e dormire meglio combattendo l’insonnia

Il momento del riposo notturno riesce a condizionare in maniera piuttosto marcata la resa di una intera giornata. Chi non dorme bene o trascorre una notte insonne sa perfettamente quanto sia difficile affrontare la giornata punteggiata di impegni e lavoro. Scarsa concentrazione, difficoltà a ricordare, problemi di coordinazione e di efficienza sono solo alcune delle conseguenze di una notte poco riposante. L’alimentazione rappresenta un importante tassello da non trascurare quando si desidera migliorare la qualità del proprio sonno. È straordinario come questi alimenti davvero economici aiutino ad addormentarsi velocemente e dormire meglio combattendo l’insonnia.

Quale associazione esiste tra insonnia e digestione?

Tra le cause dell’insonnia notturna potrebbe esserci l’alimentazione. Non sempre è possibile assumere determinati cibi nell’ultima parte della giornata. Il Team di Redazione lo ha illustrato nell’articolo “Chi non riesce a digerire bene la sera sta commettendo questi 3 errori probabilmente”. Così come esistono dei cibi che fanno trascorrere notti in bianco, ve ne sono altri che al contrario favoriscono il sonno. Chi ha problemi di insonnia, dunque, potrebbe trovare utile sapere di quali si tratta e come agiscono sull’organismo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È straordinario come questi alimenti davvero economici aiutino ad addormentarsi velocemente e dormire meglio combattendo l’insonnia

Allo scopo di favorire una corretta igiene del sonno, è bene inserire delle buone abitudini nella propria routine quotidiana. Le fasi del sonno si inseriscono in un vero e proprio ciclo che richiede tempi e durate ben precise. Una sostanza che favorisce il sonno e l’addormentamento è sicuramente il triptofano. Questo amminoacido favorisce la sintesi della serotonina, il noto ormone del buonumore, che favorisce il benessere e il sonno profondo. Ecco perché assumere alimenti ricchi di triptofano potrebbe associarsi ad una migliore qualità del sonno.

In generale, gli alimenti che sono particolarmente ricchi di triptofano sono:

  • i legumi;
  • la frutta secca come mandorle e nocciole;
  • il cioccolato fondente;
  • l’uva sultanina e i latticini come ricotta e yogurt.

Il fabbisogno quotidiano di triptofano in un adulto corrisponde a circa 3 mg per kg. Chi ha carenze di questo importante amminoacido e lo integra attraverso l’alimentazione, potrebbe migliorare anche il proprio sonno dunque.

Approfondimento

Ecco 3 alimenti che danno energia immediata per combattere la stanchezza e il senso di affaticamento fisico e muscolare

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te