È strabiliante come una scoperta casuale potrebbe darci uno spray anti Covid 19 e salutare per la pelle

Il rapporto fra uomo e natura è lo stesso dell’elefante che entra in un negozio di cristallerie. Non ci siamo messi in ascolto dell’ambiente in cui viviamo, ma ci relazioniamo ad esso come un padrone dispotico. Nonostante ciò è strabiliante come una scoperta casuale potrebbe darci uno spray anti Covid 19 e salutare per la pelle.

Una incredibile scoperta

Ogni tanto emerge chi di fronte alla natura piuttosto che chiedersi che cosa si può prendere, si metta a osservare per vedere cosa si può imparare. È ciò che è capitato a Dave Whitlock, ingegnere chimico laureato al famoso MIT di Boston.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

La sua scoperta è venuta da un’osservazione: perché i cavalli nel periodo estivo si rotolano in terra? E la risposta è stata davvero sorprendente. Fra la polvere e la terra che raccolgono rotolandosi, ci sono i batteri che li puliscono.

Lavarsi senza sapone

Il sistema di pulire la pelle tramite sostanze che tolgono tutto quello che c’è, è venuta fuori con l’uso del sapone. Ancora oggi ci sono delle tribù in Amazzonia e in Africa che si lavano solo con acqua. Un sistema che elimina la sporcizia superficiale, polvere e fango, ma che rispetta l’equilibrio lipidico della pelle, uno strato naturale importante che funziona da filtro fra l’esterno e l’interno del corpo.

Benefici che si ottengono

Da questa osservazione è nata l’idea di produrre uno spray che contenesse questi “batteri spazzino”. Tali batteri agiscono trasformando “la sporcizia superficiale” in ossido nitrico, un elemento naturale già presente nel corpo.

Tra i ruoli dell’ossido nitrico o monossido di azoto, c’è quello di dilatare i vasi sanguigni e controllare la pressione. Ma l’ossido nitrico è noto anche per altri effetti benefici ed è stata applaudita come “molecola dell’anno” dalla rivista Science nel 1992; inoltre ha dato nel 1998 il premio Nobel agli scienziati che ne hanno dimostrato le benefiche proprietà.

Una molecola anti Covid

Ma l’ossido nitrico è anche conosciuto per il suo effetto contro i batteri, i funghi e i virus sia quelli con DNA sia con RNA. Ora il virus del Covid 19 è esattamente un virus RNA.

A questo proposito afferma Åke Lundkvist, professore dell’Università di Uppsala che ha guidato lo studio pubblicato sulla rivista Redox Biology sugli effetti dell’ossido nitrico sul coronavirus: “Per quanto ne sappiamo, è l’unica sostanza che finora ha dimostrato di avere un effetto diretto sulla SARS-CoV-2”.

È strabiliante come una scoperta casuale potrebbe darci uno spray anti Covid 19 e salutare per la pelle

Ora i batteri contenuti nello spray del prof. Dave Whitlock, pulendo la pelle dal sudore e dalle impurità, producono ossido nitrico. È proprio questo elemento che uno studio dell’Università svedese di Uppsala mostra che sia in grado di agire contro i virus e anche contro il coronavirus del Covid 19.

Naturalmente è troppo presto per fare qualsiasi supposizione ma potrebbe essere un’idea utile da approfondire in vista di una realizzazione pratica. Qualcosa che potrebbe essere molto di aiuto in questo momento così difficile. È strabiliante come una scoperta casuale potrebbe darci uno spray anti Covid 19 e salutare per la pelle.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te