È stata dichiarata la razza di cane meno aggressiva di tutte, non morde mai ed è perfetta per bambini e anziani

Chi condivide la propria quotidianità con un amico canino, oltre alle gioie del gioco e della compagnia, deve anche prendersi la responsabilità di educare il proprio cane alla convivenza pacifica con persone e con altri animali. Dopo millenni al nostro fianco, i cani sono diventati mansueti e amichevoli per natura, e sono davvero pochi gli individui che mostrano aggressività o che non sono adatti a vivere in famiglia. Detto questo, ci sono alcune razze che sono particolarmente pacifiche, buone e pazienti, e che anche se sottoposte a stress, non mordono tendenzialmente mai. Questa non è ovviamente una scusa per stressare il nostro cane sapendo che tanto non ci morderà, ma è soltanto una sicurezza in più se vogliamo scegliere il compagno a quattro zampe adatto per una famiglia con bambini, o magari per un anziano.

Mansueto, affettuoso e mai aggressivo

Il cane di cui parliamo è il simpaticissimo Beagle, razza di origine anglosassone. Selezionato originariamente come cane da caccia, e specialmente per la caccia in branco, il beagle è oggi diventato quasi esclusivamente un cane da compagnia. Purtroppo viene a volte ancora usato come oggetto di sperimentazione animale, appunto per il suo carattere estremamente dolce e mansueto. Ma il suo posto è certamente a fianco di un umano che lo ami e lo coccoli. È particolarmente adatto a una famiglia con bambini, ma ovviamente necessita, come tutti i cani, di un’educazione precoce e attenta.

È stata dichiarata la razza di cane meno aggressiva di tutte, non morde mai ed è perfetta per bambini e anziani

Il Beagle, oltre ad essere un cane molto mansueto, è anche una razza intelligente, allegra, energica e vispa. È molto attaccato al suo padrone, e non è raro che lo segua ovunque anche in casa e persino in bagno. È molto giocherellone, e questo lo rende il compagno ideale per dei bambini, che ovviamente però devono essere educati a rispettare sempre il cane, e mai approfittare della sua mansuetudine. Detto questo, si possono però incontrare alcuni ostacoli nel suo addestramento.

Attenzione alla sua testardaggine

Il Beagle è stata dichiarata la razza di cane meno aggressiva, ma non vuol dire che non necessiti di cure particolari. Uno dei pochi difetti del Beagle è che può risultare un cane un po’ testardo, e necessita quindi di una mano ferma nell’educazione. In particolare quando si va in passeggiata in un ambiente naturale, può essere difficile persuaderlo a ritornare a comando, soprattutto se sta seguendo una pista.

Il Beagle non bisognerebbe mai lasciato a casa da solo, perché soffre molto la solitudine. Se passiamo molte ore fuori casa, dovremmo preferire altre razze di cane che invece sono più abituate a stare da sole e soffrono meno.

Approfondimento

Sono queste le cinque razze di cane perfette per gli anziani che diventeranno compagni fedeli e tranquilli

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te