È sorprendente scoprire quanti soldi risparmiamo al mese con 2 galline e tante uova di primissima qualità

Fino a qualche decennio fa, le galline in giardino erano una presenza fissa. Consumavano gli avanzi della tavola, tenevano il giardino pulito e davano un forte contributo all’economia familiare. Al riguardo, è sorprendente scoprire quanti soldi risparmiamo al mese con 2 galline e tante uova di primissima qualità.

Capiamo anzitutto quale galline adottare in giardino

Settembre e ottobre sono perfetti per adottare una gallina in giardino. Il clima non è ancora freddo e l’animale ha tutto il tempo per adattarsi al nuovo spazio. Consideriamo, infatti, il caso di chi dispone qualche metro quadro di giardino libero in cui ha pensato bene di per allevare questo animale.

L’investimento in galline ovaiole (parliamo di pochissimi esemplari) è tra i più economici e redditizi che vi siano. Con circa 10 euro, infatti, si acquista un esemplare, mentre le galline ornamentali costano di più. Una razza pregiata come la padovana può arrivare a prezzare anche fino a 50 euro ad esemplare.

Quindi bisogna anzitutto capire se si preferisce un animale esteticamente bello, ma meno produttivo (la gallina ornamentale) oppure si punti alle uova. Le prime possono arrivare fino a 150-180 uova l’anno, mentre nel caso dell’ovaiola si arriva anche a 300 uova l’anno.

Quanto costa mantenere una gallina all’anno?

Al netto dei costi legati all’acquisto dell’animale, poi la sua gestione durante tutto l’anno è alquanto semplice. Se ha lo spazio di razzolare in giardino, si muove e si nutre in autonomia, tenendo pulito il giardino dai piccoli animaletti. Inoltre è un ottimo animale che ricicla gli avanzi della tavola, quindi in questo modo si riduce anche lo spreco.

Per realizzare il ricovero invernale, si possono riciclare vecchi mobili dismessi. Oppure si possono realizzare in autonomia, con inventiva e secondo i materiali disponibili.

Lo stesso discorso vale nel caso si debbano realizzare delle recinzioni per delimitare gli spazi. La gallina è un animale pacifico, per cui non occorrono spese assurde in tal senso.

È sorprendente scoprire quanti soldi risparmiamo al mese con 2 galline e tante uova di primissima qualità

Le uova ottenute sarebbero realmente a km zero, super biologiche e una fonte inesauribile di nutrienti.

L’uovo è infatti una miniera di ferro, calcio, magnesio e fosforo. Possiede tutte le vitamine del gruppo B, specie la B12, utile per il metabolismo delle proteine, dei carboidrati e dei grassi. Abbiamo visto che vanno bene (con queste accortezze) anche a chi soffre di colesterolo.

Infine diamo uno sguardo a possibili risparmi. Al supermercato, una confezione da 6 uova 100% biologiche costa circa 2,50 euro, ossia quasi 42 centesimo a uovo.

Ipotizziamo una famiglia di 4 persone che possieda 2 galline ovaiole in giardino. Ancora, immaginiamo che i 2 animali producano 560 uova all’anno, quindi 10,77 uova a settimana, ossia 46,7 uova al mese.

In pratica sarebbero 2,7 uova a settimana per ogni singolo componente della nostra famiglia da 4 persone.

Se le valutiamo allo stesso prezzo delle uova biologiche al supermercato, il risparmio mensile sarebbe quindi pari a:  euro 0,42 X 46,7 uova al mese = 19,61 euro.

Approfondimento

Piantare le cipolle a settembre è un ottimo investimento per chi soffre di diabete e colesterolo.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te