È sorprendente quanti soldi si ricevono in più su queste pensioni INPS se sono presenti figli a carico 

Quando muore un lavoratore o un pensionato, l’INPS garantisce un sussidio economico mensile laddove siano presenti dei familiari a carico del defunto. Questo tipo di trattamento fa sì che si assicuri una certa continuità economica al sopraggiungere della morte del titolare di uno stipendio o pensione. Si tratta della pensione ai superstiti, meglio nota come pensione indiretta o pensione di reversibilità. In questi casi il calcolo segue delle regole ben precise in base ai soggetti che si individuano come beneficiari. È sorprendente quanti soldi si ricevono in più su queste pensioni INPS se sono presenti figli a carico.

Come funziona la pensione ai superstiti

La pensione ai superstiti è un trattamento economico disciplinato dall’art. 22 della Legge n. 903/1965. Le linee guida e le istruzioni operative alla base di tale assegnazione sono ben delineati all’interno della circolare INPS n. 185/2015. L’assegnazione di tale quota spetta in percentuale differente in base al beneficiario. La quota risente del grado di parentela con il defunto, della condizione di “familiare a carico” e di una definita situazione reddituale. Questo non significa che chi riceve il trattamento debba necessariamente essere sprovvisto di qualsiasi fonte di reddito. Difatti, esistono alcuni redditi che non si considerano nel computo per il diritto. L’elenco completo è consultabile nell’articolo “I redditi che non fanno perdere il diritto alla pensione di reversibilità INPS”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

È sorprendente quanti soldi si ricevono in più su queste pensioni INPS se sono presenti figli a carico

Relativamente agli aventi diritto, accade di frequente che tra questi vi figuri il coniuge. A quest’ultimo in genere spetta il 60% della reversibilità se unico beneficiario. Laddove insieme al coniuge siamo presenti anche dei figli a carico dell’ex assicurato, allora l’importo può aumentare. È sorprendente quanti soldi si ricevono in più su queste pensioni INPS se sono presenti figli a carico.

Laddove i beneficiari risultino il coniuge con un figlio a carico, allora l’importo della pensione di reversibilità sale fino all’80% della quota. Laddove i figli siano due o più, allora i beneficiari hanno diritto a ricevere il 100% della pensione di reversibilità senza alcuna decurtazione. Questo calcolo avviene in ragione dell’aumento dei soggetti che risultavano a carico del defunto.

Approfondimento

Entro quando si deve presentare la domanda per la pensione di reversibilità?

Consigliati per te