È sorprendente quanti benefici possiede questo cereale che non solo ha poche calorie ma può essere un ottimo antinfiammatorio e rilassante

Siamo sempre alla ricerca di cibi salutari che hanno tante proprietà benefiche per l’organismo. Seguire una dieta bilanciata infatti non significa solo voler dimagrire. Ma dare benefici a lungo termine per tutto il corpo. Quindi è importante conoscere quali sono gli alimenti dimagranti. Ma che combinati ad altri possono avere degli effetti stupefacenti per la nostra salute.

È sorprendente quanti benefici possiede questo cereale che non solo ha poche calorie ma può essere un ottimo antinfiammatorio e rilassante

Sono moltissimi gli studi effettuati sugli alimenti. Come il loro consumo possa essere utile per mantenere in equilibrio il nostro corpo. E nel frattempo rispondere al fabbisogno giornaliero di proteine, grassi e carboidrati. È risaputo che i cereali sono sicuramente un alimento dai mille benefici. Ma oggi parleremo nello specifico di un cereale che pochi conoscono. L’orzo. L’orzo in sé è molto conosciuto per la bevanda che è un sostituto del caffè. Il caffè d’orzo. Ma in realtà può essere consumato in vari modi. Che possono darci tantissimi benefici.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ideale per tenere sotto controllo il colesterolo e sentirsi sazi

Un recente studio ha dimostrato come il consumo di orzo abbassi i livelli di colesterolo. Grazie al fatto che contiene tocotrienolo. Ma contiene anche altre sostanze che agevolano l’assimilazione di grassi e zuccheri. Per questo motivo è l’ideale in una dieta dimagrante. In più è capace di spegnere la fame, dandoci il senso di sazietà con poche quantità. Ma se lo combiniamo con degli altri alimenti possiamo avere tanti altri benefici.

Contro il bruciore di stomaco e antistress in generale

L’orzo permette di contrastare le infiammazioni, soprattutto gastriche. Se abbinato al consumo di finocchio può ridurre l’acidità di stomaco. Consumato con una zuppa di finocchi è quello che ci serve non solo per ridurre l’infiammazione. Ma anche per regolarizzarci. Invece, per un effetto rilassante e antistress, va combinato con le mandorle. Infatti, le mandorle sono una fonte di magnesio, che aiuta a combattere lo stress. Prepariamo una bella insalata fredda di orzo e zucchine. E aggiungiamoci qualche mandorla. Gli effetti sono strepitosi.

Quindi, è sorprendente quanti benefici possiede questo cereale che non solo ha poche calorie ma può essere un ottimo antinfiammatorio e rilassante. Un cereale spesso dimenticato può essere un alleato per risolvere tanti problemi. Ma soprattutto per far funzionare al meglio il nostro organismo.

Approfondimento

Nessuno pensa mai a quante cose si possano preparare con questo alimento che molti hanno già in casa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te