Cucina

È sofficissima la focaccia ripiena della nonna che non ha bisogno di lievitazione

La focaccia è una di quelle ricette da poter servire in ogni occasione. Favolosa per arricchire un buffet ad una festa con gli amici. Ideale da mettere nello zaino per una gita fuori porta. Semplicemente perfetta per impreziosire le grandi tavolate in famiglia e ottima persino per una cenetta veloce. Insomma, la focaccia è una di quelle ricette da provare assolutamente. Di questa preparazione esistono tantissime varianti, ma basta conoscere qualche semplice segreto degli chef per realizzare la focaccia perfetta.

Idee semplici e veloci per condire la base della focaccia

L’impasto della focaccia classica prevede: farina, acqua, un pizzico di sale e il lievito e può essere cotto sia al forno che in padella o alla brace. Una volta creata la base non resta che condirla a piacimento. Il rosmarino è senz’altro il condimento più gettonato per insaporire la focaccia. Altro ingrediente indicato per condire la focaccia è il pomodoro. Tagliare a piccoli spicchi i pomodori e aggiungere rosmarino tritato e un filo d’olio. Un mix semplice ma strepitoso. Mai provato il pesto di basilico sulla focaccia? Un ingrediente speciale che dona sapore e freschezza. Spazio anche alle olive, ai sott’oli e ai sottaceti che donano un gusto più deciso. Molto amata è la focaccia ripiena. Di seguito tutto l’occorrente per una ricetta spettacolare.

È sofficissima la focaccia ripiena della nonna, una ricetta morbida dentro e croccante fuori

Questa focaccia si prepara in appena 10 minuti e non ha bisogno dei tempi di lievitazione.

Ingredienti 

  • 2 uova;
  • 10 cucchiai di farina tipo 00;
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 1 bustina di lievito istantaneo per preparazioni salate;
  • 100 g di latte;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • prosciutto e mozzarella q.b. per il ripieno.

Preparazione

Innanzitutto bisogna mescolare la farina con il parmigiano. Poi, unire il lievito e il sale. Mescolare con un cucchiaio e aggiungere prima le uova e poi il latte e infine l’olio. Far amalgamare bene gli ingredienti, mescolando con energia. A questo punto, versare circa la metà del composto in una teglia, leggermente imburrata e infarinata. Livellare con il cucchiaio e poi farcire con prosciutto e fette di mozzarella. Distribuire bene il ripieno e poi versare l’altra parte dell’impasto. Basteranno circa 10 minuti per realizzare la focaccia. Livellare sempre con il cucchiaio e infornare. Far cuocere in forno statico e già caldo alla temperatura di 180°C per circa 25 minuti. È sofficissima la focaccia ripiena della nonna ed è consigliatissima per tutti coloro che intendono fare un figurone con una ricetta estremamente facile da realizzare.

Lettura consigliata

Conquistare grandi e piccini in un solo colpo con la parmigiana di cavolfiore
Condividi
Danila Raimondi

Classe 1988 e Laureata in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali presso l’Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista e addetto stampa dal 2017, ha svolto la sua attività giornalistica presso diverse testate presenti sul territorio campano. Attualmente è componente della redazione giornalistica dell’emittente televisiva Rtc Quarta Rete, dove si occupa della conduzione e della creazione del telegiornale ( testi, interviste e montaggio). Tra i suoi interessi, la fotografia e la regia televisiva. È entrata a far parte della redazione di Proiezioni di Borsa nel luglio 2020. Per Proiezioni di Borsa scrive principalmente articoli per le categorie Casa e Giardino, Cucina, Cultura e Società, Moda e Beauty.

Pubblicato da
Tags ricetta