È questo l’unico e incredibile metodo a cui nessuno pensa mai per sgusciare l’uovo sodo in un secondo

Preparare le uova sode è davvero molto semplice, tuttavia il risultato che si ottiene non è sempre quello sperato.

Le uova sode non hanno bisogno di grande preparazione, semplicemente basterà immergere l’uovo in acqua e attenderne la cottura, et voilà, l’uovo è pronto per essere mangiato.

Uova sode o alla coque? Differenze

Tuttavia a fare la differenza per ottenere delle uova sode fatte ad hoc sono i minuti di cottura. Qualche minuto in meno ci farà ottenere un uovo alla coque, quindi con un tuorlo dove poter fare la così detta scarpetta o per meglio dire l’inzuppo.
Mentre una cottura troppo prolungata darà origine ad un uovo dal colore lievemente verdastro, buono da mangiare e pastoso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

È questo l’unico e incredibile metodo a cui nessuno pensa per sgusciare l’uovo sodo in un secondo

Per ottenere un uovo sodo dove sia l’albume che il tuorlo siano cotti a puntino è necessario mettere sul fuoco un pentolino con acqua a sufficienza per coprire l’uovo e portare a bollore. Portata l’acqua a bollore immergere l’uovo e lasciar cuocere a fiamma bassa per almeno 7 minuti.

Al termine della cottura passare l’uovo sotto un getto d’acqua fredda.
L’uovo è pronto per essere sgusciato. Per ottenere una sgusciatura perfetta, ecco un metodo che è un gioco da ragazzi.

 

I metodi per la sgusciatura in pochi secondi

Prendere l’uovo sbatterlo con moderazione su un piano, che sia la tavola, o il piano da cucina, e farlo rotolare con una leggera pressione del palmo aperto, avanti e dietro per un paio di volte. L’uovo in questo modo perderà ogni residuo di buccia e sarà pronto per essere mangiato.

Un’altra chicca per sbucciare le uova sode è quello di riporre l’uovo in una vaschetta e versare all’interno della stessa un bicchiere d’acqua. Chiudere la vaschetta con il tappo e cominciare ad agitarla per qualche minuto. Aprire la vaschetta ed estrarre l’uovo, che sarà perfettamente sgusciato.

Ancora possiamo forare l’uovo in superficie sia sulla cima con un foro più piccolo, che sul fondo con un foro più grande. Poggiare le labbra sul foro piccolo e soffiare. L’uovo uscirà intero dal foro inferiore perfettamente sgusciato.

Un consiglio per concludere questo breve articolo è sicuramente quello di riporre l’uovo appena cotto in acqua e ghiaccio per qualche minuto. Questo permetterà una sgusciatura eccellente.

Questi sono metodi incredibilmente banali, ma davvero efficaci.

Dunque se è questo l’unico e incredibile metodo a cui nessuno pensa mai per sgusciare l’uovo sodo in un secondo è stato di gradimento per i Lettori, è possibile anche conoscere delle tecniche per ottenere delle uova sode perfette, cliccando qui.

Consigliati per te