È questo l’ingrediente fantastico e che in pochi conoscono che si trova nelle creme idratanti e che è perfetto per curare anche un altro disturbo

Le ragadi sono delle lesioni lineari della pelle, piccole lacerazioni della parte superficiale della cute. Le ragadi possono essere fastidiose e dolorose, e sono causate principalmente da sfregamenti ripetuti, o dall’esposizione a caldo o freddo molto intenso.

Possono formarsi in varie parti del corpo, come le mani, gli angoli della bocca o l’ano, e provocano disagio e fastidio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per fortuna, esistono alcuni accorgimenti molto semplici per prevenire e curare le ragadi, ed un aiuto importante ci viene dalla natura, con l’aloe vera.

È questo l’ingrediente fantastico e che in pochi conoscono che si trova nelle creme idratanti e che è perfetto per curare anche un altro disturbo

L’aloe vera è una pianta grassa dalle foglie carnose e dalle grandi applicazioni officinali originaria della Repubblica Dominicana. Proprio nelle foglie è contenuta una sostanza gelatinosa conosciuta da millenni per le proprietà curative e lenitive.

Infatti, il gel è l’ideale per curare le ustioni, o da applicare sulla pelle accaldata dopo essere stati a lungo al sole. Questo gel è l’ideale anche per fornire l’idratazione necessaria alla pelle colpita da ragadi per tornare in salute. Inoltre, l’aloe vera ha proprietà antinfiammatorie ed anestetiche, per cui protegge la pelle lesa dalle ragadi ed allevia il dolore.

Prevenire è meglio che curare

Come abbiamo visto, l’aloe vera è questo l’ingrediente fantastico e che in pochi conoscono che si trova nelle creme idratanti e che è perfetto per curare anche un altro disturbo.

Tuttavia, prevenire è sempre meglio di curare, per cui è importante mantenere sempre la pelle ben idratata, soprattutto se si è spesso soggetti alle ragadi. Inoltre, per proteggere le zone interessate, è molto utile non esporle a sbalzi di temperature molto forti. Meglio quindi proteggersi dal caldo e dal freddo intenso.

Infine, è fondamentale tenere la pelle asciutta e pulita, per evitare irritazioni che potrebbero facilitare la comparsa delle ragadi.

Per cui, con l’aiuto dell’aloe vera e con un po’ di prevenzione, sarà semplice liberarsi delle ragadi una volta per tutte.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te