È questo il trucco della nonna semplice e infallibile per non buttare via i vestiti rovinati da macchie di sudore

I nostri abiti preferiti li indossiamo spesso, ma d’estate dobbiamo stare sempre attenti alla traspirazione. Gli aloni di sudore rovinano irrimediabilmente le parti più delicate delle maniche, soprattutto nelle giacche e nella maglieria. Dunque, accorciano la vita dei nostri indumenti.

Le nostre nonne utilizzavano un metodo semplice e infallibile per non buttare via i vestiti rovinati da questo genere di macchie. Eccolo recuperato dagli Esperti di Casa e Giardino di ProiezionidiBorsa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Il lavaggio a secco non sempre serve

Il lavaggio a secco non sempre elimina le macchie di sudore mentre il lavaggio ad acqua è più difficile, ma consente buoni risultati.

Le componenti acide ed organiche del sudore rovinano i colori. Perciò sarà rischioso lavare in acqua calda i capi in seta e tutti gli altri tessuti lavabili solo a secco secondo quanto stabilito dalle etichette

Ma se la lavanderia non ha saputo risolvere il problema, vale la pena di tentare. Il sudore può danneggiare i tessuti anche quando non si notano macchie visibili.

Usiamo sempre  la temperatura più adatta a determinati indumenti. Aggiungiamo un cucchiaino di bicarbonato di sodio ogni cinque litri d’acqua. E un cucchiaino di ammoniaca, se gli indumenti da trattare sono in lino o cotone.

Il lavaggio dei capi in seta o rayon

Il trucco della nonna semplice e infallibile per non buttare via i vestiti rovinati da macchie di sudore. Il sudore è una delle macchie più difficili da eliminare dagli indumenti. Un po’ come l’inchiostro, che sparirà grazie agli accorgimenti utilizzabili cliccando qui.

Se dobbiamo eliminare i segni della traspirazione da capi in seta o rayon, dobbiamo bagnare la zona interessata con acqua e poche gocce di ammoniaca. Sciacquiamo accuratamente con acqua pura, lasciamo asciugare. Poi trattiamo con uno spray per lavaggio a secco.

È questo il trucco della nonna semplice e infallibile per non buttare via i vestiti rovinati da macchie di sudore

Per eliminare gli aloni da molti capi in lana e seta, proviamo con il vapore di una pentola d’acqua bollente o con quello del ferro da stiro.

Muoviamo la fonte di vapore in senso circolare, partendo dal centro della macchia per arrivare ai bordi. Facciamo attenzione a non bagnare il tessuto, perchè in tal modo si potrebbero formare altre macchie.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te