È questo il sorprendente metodo per pulire in modo facile e veloce le alici e non dover rinunciare ad un piatto golosissimo per la noia di pulirle

Le alici sono un pesce azzurro di piccole dimensioni, particolarmente apprezzate per le loro carni gustose e versatili. Sono protagoniste di numerose ricette, buonissime in piattella, marinate alla pizzaiola e soprattutto se impanate e fritte. A questo proposito, è questa la ricetta segreta per impanare le alici ed avere una frittura leggera, super croccante e gustosissima.

Sono davvero dei pesci ricchi di valori nutrizionali, tuttavia molti evitano di comprarle perché si annoiano di pulirle, di avere le mani sporche e maleodoranti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma l’intento di oggi è quello di proporre una tecnica semplicissima e veloce per pulire questi piccoli pesciolini.
È questo il sorprendente metodo per pulire in modo facile e veloce le alici e non dover rinunciare ad un piatto golosissimo per la noia di pulirle

La prima cosa da fare è quella di fare attenzione durante l’acquisto che siano fresche. Per valutarne la freschezza è necessario guardare le carni che devono essere sode, gli occhi brillanti e l’odore emesso deve essere delicato. Un altro aspetto fondamentale è quello di acquistarle già abbattute, se così non fosse è consigliabile riporle in freezer per una settimana a – 10 C.

Come pulirle

Prima di pulirle un consiglio è quello di munirsi di guanti usa e getta.

Procedere all’eliminazione della testa premendo con le dita all’altezza delle branchie e tirando la testa verso di sé.

Procedere all’eliminazione delle lische, dapprima bisognerà aprire la nostra alice e successivamente procedere all’eliminazione della lisca, partendo dalla testa fino alla coda, senza staccare quest’ultima.

Passare le alici sotto acqua rigorosamente fredda e procedere all’asciugatura con carta assorbente. Se è necessario procedere all’eliminazione della coda.

Curiosità

Le alici possono essere conservate accuratamente in frigo per un massimo di 1 giorno, altrimenti procedere al congelamento. È possibile dapprima disporre le alici in una leccarda separatamente e metterle in freezer per 1 ora. Poi riporre le alici in un sacchetto gelo e conservarle per non più di una settimana. Pochi e semplici mosse e le alici sono pronte per essere aggiunte ai nostri piatti.

Dunque, è questo il sorprendente metodo per pulire in modo facile e veloce le alici e non dover rinunciare ad un piatto golosissimo per la noia di pulirle.

Consigliati per te