È questo il segreto formidabile per fare un’ottima pizza in casa leggera e croccante come quella della pizzeria

Molti sognano di poter fare in casa una pizza buona come quella che si mangia nelle pizzerie anche se non si possiedono forni professionali. Sebbene l’esperienza e la conoscenza della cosiddetta “arte del mestiere” non siano aspetti che si possono improvvisare, esistono sul mercato alcuni validi aiuti. Un esempio assai valido in questi casi giunge da uno strumento da cucina di semplice utilizzo e di grande utilità per risultati eccellenti. Vediamo allora di cosa si tratta.

Perché utilizzare le pietre naturali per la cottura dei cibi?

Uno degli aspetti fondamentali perché una pizza fatta in casa abbia un ottimo sapore, è sicuramente la cottura. Lasciare al caso la scelta della teglia da forno da utilizzare non sempre si rivela la scelta migliore. Ecco perché alcuni utilizzano la nota pietra refrattaria. È questo il segreto formidabile per fare un’ottima pizza in casa leggera e croccante come quella della pizzeria.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

L’impiego di pietre naturali per la cottura dei cibi in casa descrive una delle più recenti tendenze gastronomiche. L’utilizzo di simili materiali  sembra garantire un’ottima qualità nella cottura a tutto vantaggio di prodotti di origine naturale e meno nocivi. Tra questi elementi, sicuramente la pietra refrattaria rappresenta uno strumento d’elezione per la cottura di impasti lievitati come il pane o la pizza.

È questo il segreto formidabile per fare un’ottima pizza in casa leggera e croccante come quella della pizzeria

Esistono diverse tipologie e forme di pietra refrattaria utile a cuocere la pizza nel forno di casa. Questa tipologia di piastra, principalmente composta da argilla o cordierite, consente una cottura assai simile a quella di un forno a legna. Aspetto non trascurabile per gli amanti della pizza che potrebbero apprezzare non poco un simile strumento da utilizzare comodamente in cucina. La piastre di pietra refrattaria offrono diversi vantaggi: evitano di bruciare l’impasto al contatto pur assicurando alte temperature per una cottura ottimale; assorbono i liquidi in eccesso di alcuni alimenti; conservano costante la temperatura del forno evitando i fastidiosi sbalzi termici al momento dell’apertura dello sportello.

Chi utilizza questo strumento in cucina, deve porre particolare attenzione alla pulizia. Un valido suggerimento per pulire al meglio la pietra refrattaria senza rovinarla è consultabile qui. Insomma, gli amanti della pizza non hanno che da provare questo strumento utile per una cottura degna dei migliori locali. È questo il segreto formidabile per fare un’ottima pizza in casa leggera e croccante come quella della pizzeria.

Approfondimento

L’irresistibile ricetta della frittata proteica senza uova per gustare un piatto unico ricco e salutare

Consigliati per te