È questo il rumore più fastidioso per il nostro cervello e a dirlo è la scienza

Non è il gessetto sulla lavagna e nemmeno le unghie sulla lavagna: è questo il rumore più fastidioso per il nostro cervello e a dirlo è la scienza. Ogni giorno siamo bombardati da suoni. Alcuni ovviamente piacevoli, altri meno. Tra quelli meno piacevoli ce n’è uno che veramente non si riesce a sopportare.

La vita come suono

È veramente difficile immaginarsi una vita senza suoni. Il rumore dei clacson, le macchine, il parlare delle persone, la musica, il teatro e tanto altro fanno ormai da colonna sonora alla nostra vita. A volte la musica della nostra vita si può scegliere, altre volte no. Il rumore fa parte della vita sia in positivo sia in negativo. E la scienza, nello specifico uno studio della UCL e Newcastle University, ha indagato quale sia effettivamente il rumore più fastidioso per il cervello umano.

È questo il rumore più fastidioso per il nostro cervello e a dirlo è la scienza

Strano, ma vero: il rumore più fastidioso è il coltello sulla bottiglia di vetro. Gli scienziati sono arrivati a questa conclusione grazie a 13 volontari che hanno ascoltato ben 74 suoni diversi. Questi poi hanno dovuto valutarli da 1 a 5. Mentre queste persone ascoltavano i vari suoni, uno strumento a risonanza magnetica funzionale analizzava l’attività delle aree cerebrali. Al termine dell’esperimento è emerso che i suoni più sgradevoli erano quelli tra i 2.000 e 5.000 Hz.

La lista dei rumori più fastidiosi

Dunque abbiamo visto come il coltello sulla bottiglia di vetro sia il rumore apparentemente più fastidioso. E gli altri? Vediamo la lista dei 5 rumori più fastidiosi. Al secondo posto troviamo la forchetta sul vetro. Al terzo posto invece il gessetto sulla lavagna. Al quarto un righello sulla bottiglia di vetro e al quinto posto le unghie sulle lavagna.

Approfondimento

Attenzione quando si dorme in queste posizioni con il partner perché la dicono lunga sulla coppia.

Consigliati per te