È questo il modo per fare un tampone rapido gratuito ed ottenere il tanto desiderato green pass per tornare a viaggiare

Dal 15 maggio in Italia entrerà in vigore il green pass, la certificazione che permetterà di viaggiare tra le regioni italiane anche se si vive in zona arancione o rossa. Ottenere questo documento è un desiderio di tutti ma non così facile da procurarsi. Le tre condizioni per averlo sono: vaccinarsi (entrambe le dosi). Aver contratto il virus ed essersi negativizzati, o dimostrare di non essere positivi al Covid 19 effettuando un test molecolare o rapido.

Dopo la vaccinazione il green pass dovrà essere rilasciato dalla struttura in cui si è completato il ciclo su richiesta del paziente. Il Pass così ottenuto avrà validità 6 mesi.

Nel caso in cui si sia contratto il virus e si sia guariti sarà il medico o il pediatra della Asl o l’ospedale a dover produrre la certificazione. Anche in questo caso la validità del documento sarà di 6 mesi.

Se si deve ricorrere al tampone per ottenere il green pass la questione è diversa. Il costo del test rapido o molecolare è infatti a carico dell’utente ed avrà una validità di 48 ore dal rilascio del risultato. Da immaginare il peso economico per una famiglia di quattro persone. Ma esistono dei sistemi per abbattere questa spesa.

È questo il modo per fare un tampone rapido gratuito ed ottenere il tanto desiderato green pass per tornare a viaggiare in tutta Italia

Grazie ai finanziamenti della Commissione Europea e al Gruppo Fs che ha concesso gli spazi, la Croce Rossa Italiana è stata messa nelle condizioni di effettuare ogni giorno migliaia di test antigenici gratuiti in tutta Italia senza limite di età o necessità di avere la prescrizione del medico. Le prime due postazioni sono presso le Stazioni di Roma Termini e Milano Centrale. Nel corso del mese di maggio ci sarà disponibilità anche nelle stazioni di Bari, Bologna, Cagliari, Firenze Santa Maria Novella, Genova Porta Principe, Napoli Centrale, Palermo, Reggio Calabria, Torino Porta Nuova e Venezia Santa Lucia. Sarà sufficiente mettersi in fila effettuare il tampone e richiedere il Green Pass in formato cartaceo o digitale.

È questo, dunque, il modo per fare un tampone rapido gratuito ed ottenere il tanto desiderato green pass per tornare a viaggiare in tutta Italia.

Consigliati per te