È questo il modo migliore per conservare il basilico e averlo sempre fresco profumato come appena raccolto anche in inverno

Il basilico è la pianta aromatica che più rappresenta la cucina italiana. Con il suo odore inconfondibile e il sapore fresco e gustoso. Rende speciale e unico ogni piatto, anche il più semplice.

Con il suo colore verde brillante e le sue grandi foglie, in estate adorna e abbellisce i nostri balconi. Crescendo in abbondanza e senza molto sforzo.

Vorremmo che questo sapore fresco accompagnasse i nostri cibi anche in inverno. Il problema principale è che quando decidiamo di recidere le sue foglie, queste si scuriscono molto velocemente diventando molli.

È questo il modo migliore per conservare il basilico e averlo sempre fresco profumato come appena raccolto anche in inverno

Tra i metodi di conservazione ne esiste uno meno noto degli altri, che però riesce perfettamente a conservare il sapore e il colore del basilico. Così da usufruirne anche nei mesi invernali.

Parliamo della conservazione sotto sale. Un metodo molto semplice e veloce, ma che ci darà grandi soddisfazioni.

Iniziamo raccogliendo le foglie di basilico, meglio se al mattino presto. Molto delicatamente laviamole sotto l’acqua corrente e asciughiamole con l’aiuto di un canovaccio. Prendiamo dei vasetti perfettamente sterilizzati, puliti, con la chiusura ermetica e alterniamo strati sottili di basilico e sale grosso.

Terminiamo sempre con uno strato di sale e pressiamo per fare uscire l’aria in eccesso. Ora ricopriamo di olio fino a sommergere tutte le foglie. Copriamo il vasetto con uno strato di carta da forno e chiudiamo ermeticamente. Attendiamo 1 o 2 settimane prima di consumare il nostro basilico, conservandolo in un luogo fresco e asciutto. Dopo l’apertura il vasetto va lasciato in frigo.

È questo il modo migliore per conservare il basilico e averlo sempre fresco profumato come appena raccolto anche in inverno.

Un importante consiglio

Il basilico così preparato rimarrà fresco più allungo ma facciamo molta attenzione. I vasetti devono essere perfettamente puliti e sterilizzati prima di essere utilizzati. È importante che abbiano una chiusura ermetica per evitare l’insorgere di muffe e botulino. Prima di consumare le foglie di basilico verifichiamo sempre lo stato del prodotto.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te