È questa la ricetta per preparare la pizza finta veloce e sfiziosa utilizzando del semplice pane raffermo

La pizza è un piatto simbolo della nostra nazione, forse l’unica passione che mette d’accordo davvero tutti, dal Nord a Sud, dai bambini ai nonni. Un alimento che, nella sua essenzialità, è sul podio dei piatti più amati in tutto il Mondo: solo quattro elementi per creare un capolavoro. Ma pur componendosi di sola acqua, farina, olio e sale preparare una pizza richiede di certo una certa esperienza, manualità e tempo libero. E ci sono alcune sere in cui siamo particolarmente stanchi, avremmo voglia di qualcosa di buono e gustoso, ma abbiamo poco tempo ed energia per metterci a impastare. E allora basta andare in dispensa, prendere il pane raffermo che ci ritroviamo sempre in casa e seguire questi semplici passaggi.

È questa la ricetta per preparare la pizza finta veloce e sfiziosa utilizzando del semplice pane raffermo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco gli ingredienti

a) 250 gr di pane raffermo;

b) mezzo bicchiere di latte;

c) 1 uovo;

d) 500 gr di mozzarella di bufala;

e) salsa di pomodoro;

f) origano;

g) sale e pepe.

Procedimento

Prendiamo il pane raffermo, tagliamolo a fette e immergiamolo nel latte: togliamo il latte in eccesso strizzandolo, sbricioliamolo e versiamolo in una ciotola. Aggiungiamo un uovo, del pepe e un pizzico di sale e iniziamo a impastare a mano, in modo che gli ingredienti si mescolino bene. Il risultato deve essere un composto omogeneo, non troppo duro. Versiamo l’impasto in una teglia da forno precedentemente foderata con della carta forno e mettiamo in forno ventilato, precedentemente riscaldato, a 200° gradi per 15 minuti.

Passato il quarto d’ora, sforniamo la finta pizza per iniziare a condirla come da tradizione. Stendiamo un filo di salsa, aggiungiamo la mozzarella di bufala tagliata a fette, un pizzico di sale, origano (o basilico) e un filo di olio evo. Rimettiamo in forno per altri 10 minuti, fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta (i tempi variano da forno a forno). Sforniamo e serviamo la pizza finta ancora calda. Il profumo invaderà la casa e il risultato lascerà tutti a bocca aperta!

È questa la ricetta per preparare la pizza finta veloce e sfiziosa utilizzando del semplice pane raffermo.

Approfondimento

Ecco la ricetta veloce e gustosa per cucinare le melanzane in carrozza e fare un figurone nelle cene estive.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te