È proprio questo l’errore madornale che facciamo in cucina che rovina il gusto di pane e affettati

La cucina è un ambiente particolare, a cui dobbiamo fare molta attenzione. Ci sono tante cose da considerare, innanzitutto quando si prepara qualche piatto. A tal proposito, lo Staff di ProiezionidiBorsa ha recentemente consigliato un ottimo metodo per risparmiare tempo nella preparazione delle patate.

Ma oltre al tempo dedicato, è anche importante fare attenzione alla qualità. Questo è proprio ciò di cui andremo a parlare nell’articolo di oggi. Forniremo un consiglio che sorprenderà molti, e li spingerà a cambiare le loro abitudini. È proprio questo l’errore madornale che facciamo in cucina che rovina il gusto di pane ed affettati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Stiamo attenti alle pulizie

La cucina è uno degli ambienti più critici da pulire della casa. Ci sono tanti oggetti diversi, ciascuno che richiede delle attenzioni particolari. Abbiamo i fornelli in acciaio, i piatti in ceramica, posate di materiali preziosi come l’argento. E ciascuno di essi ha bisogno di metodi e detersivi diversi, che dobbiamo usare per evitare di danneggiarli.

E poi, c’è un altro importante utensile che usiamo sempre: il tagliere di legno.

Ecco dove sbagliamo

Quello che si fa spesso, in cucina, è quello di usare lo stesso detersivo per troppe cose diverse. Ad esempio, laviamo i piatti, le posate, e già che ci siamo diamo anche una passata al tagliere con lo stesso detersivo. Ci sembra una cosa normale, tanto, pensiamo, non patirà affatto.

Ed invece non è così: i taglieri non vanno lavati con il detersivo per i piatti. Questo perché il detersivo non riesce a pulire davvero in profondità questo materiale, ma solo in maniera superficiale. Questo vuol dire che restano dei residui profondi che non vengono eliminati, e restano nelle fessure del legno. A lungo andare lo sporco del tagliere potrebbe trasferirsi a tutto ciò che gli mettiamo sopra, in particolare pane, affettati, e verdure.

Per una pulizia profonda, possiamo produrre un impasto di acqua, sale e limone, e dargli una passata con quello. E poi, risciacquare bene e lasciare asciugare.

È proprio questo l’errore madornale che facciamo in cucina che rovina il gusto di pane ed affettati. Evitiamolo ed il nostro tagliere vivrà più a lungo, e la nostra tavola vedrà cibo di qualità ben più alta.

Consigliati per te