È possibile scoprire tra quanto entreremo in menopausa? 

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

La menopausa, prima o poi, arriverà per ognuna di noi. Ma questo step della nostra vita non deve spaventarci. Assieme ai cambiamenti negativi, arriveranno anche quelli positivi. E, soprattutto, la menopausa può essere vissuta in totale serenità se si sa come prevenirne i problemi. E tutto ciò che possiamo fare per migliorare la nostra condizione è durante la perimenopausa, periodo antecedente alla menopausa vera e propria. Il dottor Gianalfredo Franzoni, infatti, ci spiega che possiamo iniziare terapie farmacologiche o a base di integratori durante questo periodo per prevenire problemi futuri. Ma come si fa a capire quando si è in prossimità di questo momento? Per intenderci, è possibile scoprire tra quanto entreremo in menopausa?

Ci sono dei test per capire se stiamo entrando in menopausa?

Sapere se la menopausa è vicina può essere sicuramente utile. C’è da dire che, ad oggi, non esiste ancora un test specifico che possa prevedere il momento esatto in cui si presenterà. Esistono però degli esami che analizzano la concentrazione di diversi ormoni presenti nel nostro organismo. Per intenderci, si vanno a valutare le quantità di estrogeni e progesterone. Questi, infatti, possono aiutarci a capire lo stato dei follicoli ovarici, facendo intendere se la menopausa sia vicina o meno.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Saranno esami del sangue molto comuni. A questi, potrebbe essere accompagnato un esame per controllare la funzione della tiroide.

Ma soprattutto esiste la perimenopausa, che ci avvisa se la nostra vita sta entrando in una nuova fase attraverso diversi cambiamenti del nostro organismo. Non possiamo sapere quanto durerà questa fase perché è una questione soggettiva. Ma sicuramente ci fa capire che la menopausa non è molto lontana.

Osserva i cambiamenti del tuo corpo

Cerca di notare i cambiamenti che sta affrontando il tuo corpo. Controlla sempre la regolarità del ciclo mestruale. Inoltre, fai attenzione se hai delle forti vampate di calore, insonnia e se sei più irascibile del solito.  Anche il dolore alle ossa può essere una spia. Questi sono aspetti che facilmente si presentano durante la perimenopausa. Segnali tutti in un block-notes.

In questo modo, se dovesse presentarsi qualche movimento anomalo, potresti comunicarlo tempestivamente al tuo medico.

Perciò, no. Non è possibile scoprire tra quanto entreremo in menopausa. Ma sicuramente possiamo farci un’idea generica di quando questo accadrà!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te