È più salutare il tè o la tisana?

È più salutare il tè o la tisana? Cosa dovremmo scegliere esattamente? Vediamolo insieme.

L’autunno è praticamente arrivato. E, con le foglie imbrunite e i giacchetti di pelle, tornerà anche un po’ di freddo. È durante questo periodo, infatti, che molti di noi spesso si ammalano. Il corpo, non essendo più abituato a temperature basse, reagisce così. E, cosa c’è di meglio di una bella bevanda calda quando si sta male? Assolutamente nulla! Perciò apriamo la nostra dispensa e mettiamo il pentolino con l’acqua a bollire. Ed ecco che ci assale un piccolo dubbio. Partiamo dal tè

Il rito inglese per eccellenza ormai ci ha conquistato da anni. Infatti, il tè è nelle case di tutti gli italiani. Molti di noi hanno una vera e propria fissazione per questa bevanda. Nelle nostre dispense ne abbiamo di tutti i gusti e adatti a ogni occasione. Questa bevanda si ricava dalla pianta della Camellia Sinensis e della Camellia Assamica. In base al tipo di trattamento sulle foglie della Camellia, poi, si ottengono i diversi colori e i differenti aromi. Dunque, il tè nero, bianco, verde e così via.

Il tè ha delle formidabili proprietà rigeneranti. Inoltre, è consigliato come sostitutivo del caffè in molte occasioni. Essendo meno forte, infatti, ha delle conseguenze molto più lievi sul nostro organismo.

E ora è il turno della tisana

La tisana è una preparazione in acqua calda che porta alla miscela di diverse erbe. Questa bevanda si basa su tre elementi principali. Il rimedio base che le fornisce il suo principio attivo terapico. Il rimedio sinergico che fa da supporto a quello base. Infine, un complemento che migliora l’aroma della tisana. Dentro questa bevanda ci possono essere frutti, erbe, spezie e chi più ne ha, più ne metta. La dottoressa Nadia Gullini sottolinea quanto le tisane siano completamente naturali e benefiche per il nostro corpo.

A differenza del tè, inoltre, la tisana non presenta alcun tipo di eccitanti.

Ma è più salutare il tè o la tisana?

Ora che abbiamo presentato entrambe le bevande, però, cerchiamo di capire quale delle due è più salutare per il nostro organismo. La notizia è formidabile. Nessuno dei due è più salutare dell’altro! Entrambe queste bevande, infatti, fanno benissimo al nostro organismo! I benefici che contengono sono innumerevoli e noi dovremmo sfruttarli tutti!

Un piccolo consiglio, però, possiamo darlo. Se soffrite di insonnia, la sera prima di andare a dormire è meglio scegliere la tisana. Non avendo alcun tipo di eccitante, a differenza del tè, non interferirà con il vostro sonno!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te