È più facile chiedere un mutuo ipotecario online?

Con grande piacere degli addetti ai lavori, l’ISTAT ha segnalato la ripresa a ritmo sostenuto delle stipule per mutui ipotecari. Nell’era della digitalizzazione il web è pieno di offerte da parte di siti di mediazione finanziaria che promuovono la richiesta di mutui online. Quanto tempo ci vuole per ottenere un mutuo?

È facile chiedere un mutuo ipotecario online? Come ottenerlo, in poche mosse e in quanto tempo

Che aspetti? Scopri il trading coi CFD con iBroker
con una demo gratuita con dati in tempo reale e perfettamente funzionante

Provala subito!

I diversi mediatori online mettono a confronto tutte le offerte e i pricing (tassi e spese applicate) delle diverse istituzioni finanziarie presenti sul territorio nazionale. Ciò, al fine di consentire al consumatore di effettuare la migliore scelta possibile. Noi di proiezioni di borsa ci siamo chiesti come chiedere il mutuo ipotecario e quali garanzie servono per ottenerlo.

Scegliere un sito web che abbia una reputazione

Una prima fase, molto intuitiva, consente di scorrere le varie opzioni, che differiscono a seconda della cosiddetta destinazione, ovvero se è un mutuo casa o altro. Ovviamente avremo tassi migliori se trattasi di mutuo prima casa. Pertanto, quando il cliente trova la migliore soluzione in termini di tasso, durata e importo, sarà pronto per iniziare ad istruire la pratica.

A tal fine, compilerà un form con i suoi dati sensibili (ovviamente con il consenso privacy) e indicherà approssimativamente i valori di stima dell’immobile da acquistare, sul quale si iscriverà la futura ipoteca. Indicherà, inoltre, quanti sono i componenti del proprio nucleo familiare e i redditi pro capite. Il questionario verrà poi inviato dal mediatore “online” alla banca o all’istituzione finanziaria con la quale esso avrà chiuso un accordo di mediazione. Per questo motivo è fondamentale affidarsi ad un sito web ben referenziato che evidenzi e pubblicizzi chiaramente gli accordi con le banche. È bene sapere che, in alcuni casi, benché già liquidato dalle banche, il consumatore, potrebbe essere chiamato ad elargire una commissione di istruttoria al “mediatore online”. Ovviamente salvo buon fine … occhio!

Ogni banca ha i suoi tempi ma molto dipende dagli accordi con i mediatori

I protocolli precostituiti tra banche e mediatore prevedono che la banca debba poi(mediamente) in 3 – 6 giorni contattare il cliente per fissare un appuntamento a breve termine. La statistica ci dice che difficilmente vengono rispettati tali termini. Da quando tutti i documenti vengono forniti, l’iter si completa in 4 – 6 settimane a seconda della celerità del perito.

Dunque, la nostra analisi palesa che sicuramente è più facile chiedere un mutuo ipotecario online, con evidenza e trasparenza dei costi, ma tempi e garanzie rimangono più che tradizionali

Approfondimento

Se si riceve un bene in donazione e bisogna ristrutturarlo si può chiedere un mutuo ipotecario?

Consigliati per te