È l’insalata di riso dell’estate il piatto che sta spopolando sul web e che ha già conquistato tutti con la sua bontà e freschezza

Le giornate calde e lunghe ci fanno venire voglia di gustare piatti freschi, veloci e semplici da preparare. In questa stagione, il piatto che fa da principe è senz’altro l’insalata di riso. Oggi però, la nostra Redazione vuole proporne una versione inedita. È l’insalata di riso dell’estate il piatto che sta spopolando sul web e che ha già conquistato tutti con la sua bontà e freschezza. Scopriamo insieme come prepararla in poche mosse.

Ingredienti

  • 300 gr. di riso Carnaroli;
  • 100 gr. di spinaci freschi;
  • 80 gr. di prosciutto crudo;
  • 2 pere;
  • 1 cetriolo;
  • 15 foglie di menta fresca;
  • olio evo q.b.;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

È l’insalata di riso dell’estate il piatto che sta spopolando sul web e che ha già conquistato tutti con la sua bontà e freschezza

Preparare questo risotto è molto semplice e ci vorrà davvero poco tempo. Per iniziare, laviamo  bene la menta con acqua corrente e mettiamo le sue foglie nel mixer. Aggiungiamo un pizzico di sale e 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva. Una volta ottenuto il pesto di menta, mettiamolo da parte. Intanto, sbucciamo il cetriolo e tagliamolo a cubetti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Sbucciamo le pere e le tagliamo a fettine sottili. Infine, tagliamo anche a pezzetti il prosciutto crudo. Nel frattempo, puliamo gli spinaci e laviamoli. Tamponiamoli con un canovaccio e mettiamoli in una ciotola insieme al cetriolo e alle pere a cubetti. A questo punto mettiamo una pentola sul fuoco, saliamo l’acqua e facciamo cuocere il riso. A cottura terminata, scoliamolo e passiamolo subito sotto l’acqua corrente in modo da bloccare la cottura. Aggiungiamo al riso il condimento di pere, spinaci e cetrioli. Mescoliamo per bene, uniamo il pesto alla menta, aggiungiamo sale e pepe e mescoliamo ancora. Uniamo un filo d’olio e per ultimi i cubetti di prosciutto. Se vogliamo guarnirlo, possiamo aggiungere qualche fogliolina di menta fresca.

Consigli

Consigliamo di attendere almeno 15 minuti prima di gustare questa squisita insalata di riso per far sì che abbia il tempo di insaporirsi. Possiamo consumarla in giornata oppure conservarla in frigo al massimo per due giorni. Dopodiché, essa perderebbe i profumi e i sapori che la caratterizzano.

Approfondimento

Solo in pochi sanno che per preparare un’insalata di riso a regola d’arte non dobbiamo commettere questi comunissimi errori.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te