È incredibile quanti benefici nascosti ha sulla salute questa comune pianta aromatica e il modo migliore per usarla

Belle, sane e buone: sono le piante aromatiche, un vero e proprio dono di Madre Natura. Le piante aromatiche, infatti, arricchiscono i nostri piatti, profumano le nostre case, abbelliscono i nostri giardini e, non per ultimo, fanno bene alla nostra salute. Ne esistono numerose varietà, alcune molto diffuse (alloro, rosmarino, etc…) altre meno conosciute come il timo limone. Si tratta di una pianta aromatica perenne che, pur appartenendo alla stessa famiglia del timo, ha una caratteristica unica: il suo profumo ricorda quello del limone. Anche nell’aspetto, il timo limone è molto caratteristico. Decine e decine di rametti lignei con tante piccole foglioline verdi che, sfregate, emanano un intenso aroma di agrume. Nonostante appaia come una pianta delicata, in realtà è molto robusta e sopravvive anche per diverso tempo senza acqua.

Il timo limone non solo è profumato e decorativo, ma è ricchissimo di vitamine C e B, sali minerali e oli essenziali (come il timolo), dall’azione antibatterica. Generalmente si usano le foglie, sia fresche (essendo un sempreverde, ci sono tutto l’anno) che secche, conservate in un barattolo di vetro.

È incredibile quanti benefici nascosti ha sulla salute questa comune pianta aromatica e il modo migliore per usarla

Il timo limone, oltre ad avere note proprietà aromatiche (è ampiamente utilizzata in cucina per insaporire i piatti di pesce), possiede importanti virtù curative. La più importante è sicuramente nell’alleviare le affezioni delle vie respiratorie e per risolvere problemi di digestione, come colite e flatulenza. Inoltre, questa pianta aromatica ha delle applicazioni anche nella cosmesi, tanto che il suo infuso può essere usato come tonico purificante in caso di pelle grassa.

Il modo migliore per usare il timo limone

Il modo migliore per usare il timo limone per fini curativi è sotto forma di infuso. Basterà mettere 6/7 foglie fresche direttamente in una tazza di acqua bollente per 2/3 minuti e poi bere. È possibile consumare l’infuso di timo limone 2 volte al giorno, mattina e sera. È incredibile quanti benefici nascosti ha sulla salute questa comune pianta aromatica ed ecco quindi il modo migliore per usarla.

Approfondimento

Con questo rimedio naturale si potranno far ricrescere i capelli con solo pochi euro.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te