È incredibile come una torta possa mettere tutti d’accordo per il suo straordinario sapore 

Settembre è il mese in cui si riprendono le vecchie abitudini o se ne creano nuove che fanno star bene, soprattutto in famiglia. E cosa c’è di meglio che l’odore di un dolce appena sfornato?

In pochi conoscono i profumi che mettono allegria, rilassano e fanno star bene corpo e mente, ecco perché bisogna integrare questa buona e sana abitudine.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quel profumino che riempie tutta la casa, un piacere da respirare con la voglia di poter gustare il dolce dopo qualche minuto di attesa, non appena sfornato. Un esempio su tutti è una torta che ha l’incredibile potere di mettere tutti d’accordo per il suo straordinario e goloso sapore.

Settembre è proprio il mese dei fichi e per questa preparazione si potranno utilizzare sia quelli rossi che i bianchi. Buoni da mangiare da soli o perfetti per guarnire piatti di salumi, sono il frutto per eccellenza di fine estate.

Ingredienti

  • 4 uova
  • 200 g di cioccolato fondente da sciogliere
  • 100 g di burro fresco
  • 150 g di latte
  • 150 g di zucchero
  • 300 g di farina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • sale
  • fichi freschi

È incredibile come una torta possa mettere tutti d’accordo per il suo straordinario sapore

Preparazione

Iniziare la preparazione prendendo il cioccolato, farlo in tanti pezzi da sciogliere a bagnomaria su fuoco moderato e girare ogni tanto. Quindi prendere una pentola piccola dove inserire i pezzi di cioccolato e sistemarla su una pentola con circonferenza almeno 4 dita per lato più grande con un po’ d’acqua. Il contatto non diretto sul fuoco farà si che il cioccolato non si bruci.

Nel frattempo lavare i fichi per bene, sbucciarli dalla parte verde esterna e tagliarli in tanti pezzetti e metterli da parte.

In un recipiente con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montare le uova con lo zucchero e con pezzetti piccoli di burro. Successivamente aggiungere il cioccolato oramai freddo e un pizzicchino di sale.

Amalgamare tutti gli ingredienti e unire pian piano la farina setacciata, facendo attenzione a non formare grumi ed infine aggiungere il lievito per dolci.

Prendere i fichi preparati precedentemente e mescolarli all’impasto con l’aiuto di una paletta in silicone, facendo attenzione a non smontare l’impasto. Prendere un tegame, imburrarlo, infarinarlo e versarvi l’impasto ed infornare per circa 30 min a 180°C.

Quando la cottura sarà ultimata, non servirlo caldo, ma freddo o tiepido con una spolverata di zucchero a velo o una glassa al cioccolato.

Approfondimento

Chi ama questo frutto non può non provarlo in versione estiva ed ipoglicemica

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te