E’ importante capire cosa potrebbe accadere in Borsa nell’ultima seduta della settimana. Ecco perché

Nell’ultima seduta della settimana, per di più che precede il Ferragosto, sarà difficile vedere movimenti importanti in Piazza Affari e sui mercati internazionali. La scarsa presenza degli operatori, gli scambi ridotti, ci annunciano una seduta come quella di ieri, abbastanza sotto tono, senza grandi colpi di scena. Ma i movimenti di oggi preannunceranno cosa potrà succedere la prossima settimana. Ecco perché è importante capire cosa potrebbe accadere in Borsa nell’ultima seduta della settimana.

E’ importante capire cosa potrebbe accadere in Borsa nell’ultima seduta della settimana. Ecco perché

Ieri l’indice Ftse Mib (INDEX-FTSEMIB), ha chiuso con un ribasso dello 0,8%. Ma la cifra può ingannare. Anche se l’indice ha chiuso in calo rispetto all’apertura, ieri i prezzi hanno realizzato un massimo superiore a quello della giornata precedente. Anche se per pochi punti. Inoltre la chiusura è avvenuta ben al disopra del minimo della seduta precedente. Tutto questo lascia capire che ieri in Borsa gli acquisti siano stati scarsi, ma le vendite nulle. E questo mette l’indice delle blue chip in una posizione di forza per le prossime sedute.

Anche se oggi non è escluso che ci possano essere delle prese di beneficio. Non solo di chi non vuole tenere posizioni aperte nel fine settimana, ma anche di chi se ne va in ferie per una settimana. Preferendo partire scarico da possibili rischi di ribaltamento dei mercati.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Oggi sarà una seduta importante per capire che tono avrà la prossima ottava

Sembra un paradosso, ma oggi tutti gli occhi saranno rivolti alla prossima settimana. La giornata odierna sarà di attesa per le prossime sedute. L’indice Ftse Mib, se riuscisse a superare la soglia dei 20.500 punti potrebbe andare a chiudere attorno a 20.700, forse 20.800 e prepararsi all’attacco della resistenza dei 21mila punti nella prossima ottava.

Ma si potrebbe assistere anche ad allunghi ribassisti. Più che altro correzioni. Che preoccuperebbero solamente se scendessero sotto la soglia dei 20mila punti (ieri l’Ftse Mib ha chiuso a 20.257 punti). Ma la sensazione è che chi voleva vendere lo abbia già fatto ma attenzione ai livelli di allerta da monitorare che abbiamo indicato nel nostro punto sui mercati.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.