È il risotto dell’estate il piatto irresistibile che sta conquistando tutti con la sua golosità e del quale non potremo più fare a meno

Il risotto è tendenzialmente un piatto dai sapori invernali. In realtà questo può diventare un goloso piatto estivo scegliendo gli ingredienti che più si addicono alla stagione calda. Proprio per questo motivo oggi vogliamo suggerire una variante estiva del classico risotto che ci farà letteralmente impazzire. È il risotto dell’estate il piatto irresistibile che sta conquistando tutti con la sua golosità e del quale non potremo più fare a meno.

Ingredienti

a) 300 gr di riso Carnaroli;

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

b) 1 peperone giallo;

c) 1 peperone rosso;

d) mezza cipolla;

e) 1 bustina di zafferano;

f) 50 gr di rucola fresca;

g) 1 litro di brodo vegetale;

h) 30 gr di ricotta salata;

i) olio evo q.b.;

l) sale q.b.;

m) pepe q.b.

Preparazione

Per prima cosa, prepariamo il brodo vegetale e mettiamolo da parte. Laviamo quindi i nostri peperoni, asciughiamoli e mettiamoli in una teglia foderata di carta forno. Facciamoli cuocere per circa 40 minuti con il forno a 200 gradi: in questo modo la buccia rimarrà bruciacchiata e semplice da rimuovere. Mettiamoli dentro un sacchetto di carta del pane e lasciamoli raffreddare. A questo punto, possiamo rimuoverne la buccia ed i semi interni. Tagliamo i peperoni a pezzi non troppo piccoli e mettiamoli da parte. Sbucciamo, laviamo e tagliamo la cipolla a pezzetti. Mettiamola in una padella capiente insieme a all’olio extravergine d’oliva e facciamola stufare per qualche minuto. Uniamo il riso e facciamolo tostare a fuoco lento per 5 minuti ricordandoci di mescolarlo per non farlo attaccare alla padella.

Aggiungiamo il brodo vegetale e lo zafferano e facciamolo cuocere circa 15 minuti irrorandolo con altro brodo. A questo punto, uniamo i due terzi dei peperoni grattugiamo nel risotto la ricotta salata. Aggiungiamo poi sale e pepe a piacere assieme alle foglie di rucola. Serviamo il risotto guarnendolo con i pezzetti di peperone, qualche fogliolina di rucola e una grattugiata di ricotta salata.

È il risotto dell’estate il piatto irresistibile che sta conquistando tutti con la sua golosità e del quale non potremo più fare a meno

La Redazione consiglia di consumare questo risotto in giornata per poterlo gustare in tutto il suo sapore e freschezza. In ogni caso, possiamo consumarlo anche il giorno successivo se lo teniamo in frigorifero in un contenitore ermetico.

Approfondimento

Solo in pochi sanno che per preparare un’insalata di riso a regola d’arte non dobbiamo commettere questi comunissimi errori.

Consigliati per te