E’ il momento di comprare azioni a piene mani perchè si riparte al rialzo?

Dopo un inizio di giornata in ribasso, i mercati azionari europei incoraggiati dai futures americani tornano in verde.  E’ il momento di comprare azioni a piene mani perchè si riparte al rialzo?

Attenzione  ancora non è detto ama andiamo ad analizzare la situazione per chiarirne il perchè.

Partiremo dalle nostre proiezioni annuali per arrivare a quello che accade nel breve termine e potrebbe continuare a farlo.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

Il peggio dei mercati azionari per l’anno 2020 dovrebbe essere stato lasciato alle spalle e i movimenti ribassisti delle ultime giornate  potrebbero/dovrebbero in base a calcoli di probabilità essere prontamente assorbiti da ora ai prossimi giorni. Sarà così? Le previsioni hanno un unico limite  ed esso è la tendenza dei prezzi.

Se previsione e tendenza camminano di pari passo bene, altrimenti chi comanda è sempre la tendenza.

Cosa dicono le nostre previsioni ponderate sulle medie delle serie storiche dal 1898 al 2019?

Siamo alla settimana n.25 dell’anno  e i minimi annuali ed il peggio dovrebbe essere già stato lasciato alle spalle.

blank

Le attese sono  di assistere da ora  dicembre, fra alti e bassi, a un trend rialzista. Questo frattale verrà validato e confermato o meno alle varie chiusure settimanali e mensili.

Allo stato attuale quali sono invece i livelli che farebbero iniziare nuovi ribassi di medio termine negando quindi la view rialzista?

Chiusure settimanali inferiori ai seguenti livelli:

Dax Future

11.624

Eurostoxx Future 

3.048

Ftse Mib Future

18.210

S&P 500

3.031

Ma qual è il momento di comprare azioni a piene mani perchè si riparte al rialzo?

Chiusure giornaliere superiori ai seguenti livelli

Dax Future

12.495

Eurostoxx Future 

3.279

Ftse Mib Future

19.400

S&P 500

3.124

Siamo quindi ad un punto davvero nodale o si assiste ad un’inversione giornaliera rialzista come indicato poc’anzi oppure andremo a testare fra oggi e lunedì dei supporti importanti. La tenuta o meno di essi in chiusura  settimanale decreterà il futuro dei mercati.

Prossimo step, le chiusure settimanali di oggi e poi quelle della prossima settimana. Comunque di giorno in giorno poi andremo a mantenere il polso della situazione. Il  prossimo turning point rilevante scadrà il 22 giugno. Il consiglio al momento è di evitare operazioni long sia di breve che di medio periodo. Evitare però anche quelle short oltre l’operatività intraday e attendere le varie conferme come indicato.

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.