É con questa ricetta sfiziosa e semplicissima che tutti ameranno il cavolfiore in soli 10 minuti

L’autunno regala prodotti incredibili, dal sapore buono e avvolgente. Tra gli alimenti di stagione, spicca il cavolfiore. Amato ma anche odiato per il suo profumo intenso.

Da ottobre ad aprile il cavolfiore fa capolino sulle nostre tavole sprigionando tutta la sua forza. Ricco di fibre e amico dell’intestino, il cavolfiore contiene anche diverse vitamine (tra cui le vitamine B6, C, E, K). Dunque, oltre ad essere utilizzato facilmente in cucina, il cavolfiore è anche un buon alleato per la nostra salute.

Ricette e piccoli consigli per cucinare al meglio questo alimento

Come abbiamo accennato in precedenza, il cavolfiore è un alimento che si presta a tantissimi usi e ricette. Tra le preparazioni più sfiziose, ma allo stesso tempo facili e veloci abbiamo queste polpette golose e filanti che salvano la cena in soli 10 minuti.

Ecco anche come usare il cavolfiore per un piatto davvero appetitoso e super sfizioso in soli 15 minuti. Consigliatissimo!

Ma è con questa ricetta sfiziosa e semplicissima tutti ameranno il cavolfiore in soli 10 minuti

Mai provata la cotoletta di cavolfiore? Unica e golosa piacerà anche ai bambini e si prepara in poche mosse.

Dunque, non ci resta che procedere a stilare la lista degli ingredienti:

  • 1 cavolfiore;
  • 1 uovo;
  • 60 grammi di pangrattato;
  • 30 grammi di parmigiano reggiano;
  • prezzemolo, sale e pepe quanto basta.

Preparazione

Pulire e lavare il cavolfiore. Poi, tagliarlo a fette spesse di circa 2 centimetri. A questo punto, far sbollentare, per 5 minuti, le fette di cavolfiore in acqua leggermente salata.
Poi, scolare e lasciare la parte. Successivamente, in un piatto sbattere l’uovo e aggiungere sale e pepe, tanto quanto basta per insaporire leggermente.

Mescolare il pangrattato con un po’ di prezzemolo e il parmigiano. Poi, prendere le fette di cavolfiore e passarle prima nell’uovo e poi nel pangrattato. Dopo, prendere una teglia da forno e ricoprirla con un foglio di carta da forno.
A questo punto, adagiare le cotolette di cavolfiore sulla teglia e procedere alla cottura. Far cuore a 200 gradi per circa 5 minuti.
Ed ecco che in men che non si dica il piatto è pronto. Goloso e sfizioso conquisterà tutti dopo un solo morso. Dunque, è con questa ricetta sfiziosa e semplicissima che tutti ameranno il cavolfiore in soli 10 minuti.

Approfondimento

3 semplici stratagemmi per cucinare non solo il cavolfiore ma anche i broccoli senza cattivo odore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te