Due strepitose alternative al classico panino che nessuno si aspetta

Il lavoro e la vita frenetica non ci permettono di avere tanto tempo da dedicare in cucina, soprattutto per pranzo.
Ed è così che prendiamo un panino, due fette di prosciutto, un po’ di formaggio e il pranzo è pronto.
Se la classica rosetta, che prende spunto dalla michetta lombarda, resta un classico dei pasti veloci all’italiana, sta di fatto che variare è importante. Non possiamo mangiare la stessa cosa ogni giorno.
Noi della Redazione di Proiezioni di Borsa suggeriamo due strepitose alternative al classico panino che nessuno si aspetta. Sì, perché la nostra proposta non è soltanto originale ma anche innovativa.
Vediamole ad una ad una.

Dolce e salato

Noi tutti siamo soliti immaginare il pranzo salato. Tuttavia, d’estate accade spesso che si consumi un gelato o della frutta durante le giornate più calde come alternativa al classico piatto principale.

Nessuno, però, ha mai pensato ad unire il dolce e il salato… o quantomeno forse lo hanno fatto in pochi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La prima alternativa alla nostra amata rosetta con prosciutto o mortadella è il bagel.

Un morbido panino

Si tratta di un panino morbido a forma di ciambella, tipico della tradizione americana. Normalmente ripieno di salumi o di salmone, in realtà la sua consistenza morbida e i suoi ingredienti si sposano bene anche con un ripieno dolce.

Potremmo comprarli già pronti al supermercato o farli in casa (ricetta qui). Per il ripieno, consigliamo di aggiungere 50 grammi di salmone, del formaggio spalmabile e due foglie di lattuga. Il risultato sarà squisito. Se invece li si vuole consumare dolci, potremmo condirli con della marmellata di albicocche o di ciliegie. In questo caso, sarebbero perfetti anche per la prima colazione.

Fuori dagli schemi

Ecco due strepitose alternative al classico panino che nessuno si aspetta, ma forse quella che segue è veramente fuori dagli schemi. Parliamo della schiacciata con burrata e nutella.

Dolce e salato non potrebbero sposarsi meglio come in questo caso. Alcuni storceranno il naso, ma ogni tanto bisogna osare anche in cucina. L’unica cosa da dover fare è comprare una schiacciata morbida (o farla in casa, come meglio si crede) e spalmare della nutella. Aggiungere un po’ di burrata et voilà. Quale pranzo più alternativo di questo? Siamo certi che ogni pregiudizio verrà meno già dal primo morso.

Consigliati per te