Due mosse semplici e veloci per uno screenshot su Mac

Oggi molte delle nostre interazioni si svolgono nelle piattaforme digitali: Facebook, Instagram, Twitter, WhatsApp e tanti altri spazi virtuali.

La tecnologia ci ha permesso di essere sempre più connessi, fisicamente ci possiamo trovare in un posto ma virtualmente possiamo essere in tanti altri. Essa ha sicuramente fatto tanti passi avanti ed ha sicuramente facilitato il nostro modo di comunicare e di lavorare.

Oggi non è difficile salvare, spostare, creare un file che può essere per noi di fondamentale importanza.

Un ulteriore strumento che è stato inserito nei nostri smartphone e non solo è quello di poter “catturare” ciò che noi vediamo tramite il nostro schermo.

In questo articolo spiegheremo come “fotografare“ lo schermo del nostro computer, facendo riferimento al Mac che diversamente dagli altri computer ci fornisce più combinazioni.

Queste due mosse semplici e veloci per uno screenshot sul Mac ci permetteranno d’ora in poi di salvare le immagini che ci interessano.

Schermo intero

Il Mac diversamente dagli altri computer non si avvale di una unico tasto per catturare le nostre immagini, esso gioca su più combinazioni.

Inizialmente per chi non ha dimestichezza, è facile pensare che sia complicato ma con il tempo ed un po’ di memoria risulterà molto semplice. Se ciò che vogliamo “fotografare“ tramite il nostro Mac è l’intero schermo, basterà premere contemporaneamente i tasti Maiuscolo – command ed il tasto 3.

Il nostro screenshot, oppure schermata in italiano, verrà direttamente salvato in scrivania in formato png.

Parte dello schermo

Per ottenere invece lo screenshot di una parte selezionata di ciò che vediamo, basterà premere la combinazione di tasti Maiuscolo – command ed il tasto 4. Noteremo che il puntatore si trasformerà in un mirino ed allora sarà possibile selezionare ciò che ci interessa tenendo premuto il mouse oppure il trackpad.

Anche in questo caso la nostra immagine verrà salvata in scrivania in formato png.

In questo articolo sono introdotte solo due delle modalità che ci permettono di catturare il nostro schermo.

Queste due mosse semplici e veloci per uno screenshot sul Mac ci torneranno utili quando dovremo “fotografare“ velocemente il nostro schermo.

Consigliati per te