Due combo perfette per sfidare l’inverno con un outfit casual chic

L’inverno è senza ombra di dubbio la stagione in cui più è difficile realizzare abbinamenti impeccabile senza patire il freddo della stagione. Apparire alla moda e con il calore dei tessuti più caldi non è però impossibile. La Redazione di ProiezionidiBorsa mostra due combo perfette per sfidare l’inverno con un outfit casual chic.

Maxi cardigan e camicia longuette

Il primo outfit che spopola sui social più acclamati in fatto di moda è, senza ombra di dubbio, il maxi cardigan portato sulla camicia longuette. Il maglioncino, rigorosamente in tinta alla propria stagione d’armocromia di appartenenza, è lungo sufficientemente da coprire la gamba sopra il ginocchio. Bisogna prediligere modelli non troppo aderenti in vita e sfruttare tutta la morbidezza associata a questa tipologia di tessuto.

Sotto al cardigan, indossare una camicia longuette a mo’ di vestito. Essa sarà oversize o dal taglio maschile e dovrà fuoriuscire dal cardigan, raggiungendo la tipica lunghezza di un vestito. Delle calze e un paio di stivali alti al ginocchio faranno la differenza.

Tuta comoda e cappotto

Tra le due combo perfette per sfidare l’inverno con un outfit casual chic, figura la tuta casual abbinata a un cappotto lungo ed elegante. La tuta, tornata di moda da qualche mese, è quella dalla maglia crop tagliata all’altezza della pancia e dal pantalone morbido stretto alle caviglie. I colori spaziano dall’immancabile nero, al bianco avorio o a colori sulle tinte del marrone, perfetti per l’inverno.

Il cappotto è il re dell’inverno praticamente da sempre e, abbinato a una tuta comoda, restituisce il massimo della comodità e dello stile. Le maxibag portate sulla spalla rendono il look da copertina. Le sneakers sono infine l’ultimo tocco per completare il look.

Gli accessori giusti

Per entrambi gli outfit, poi, giocare con gli abbinamenti di accessori più azzeccati, che sapranno dare quel tocco chic anche al look più casual. Nel primo caso prediligere accessori che ristabiliscono la verticalità, come collane lunghe con un ciondolo all’altezza dell’addome. Nel secondo, ad esempio, collane a mo di catenina girocollo, che incorniciano il volto e lo impreziosiscono.

Consigliati per te