Drammatica situazione occupazionale in Spagna di Gianluca Braguzzi

Quando sono in ballo i posti di lavoro che danno da vivere dignitosamente a migliaia di famiglie il vecchio detto “mal comune….” è certamente fuori luogo. Fa comunque specie leggere il dato di stamani che rileva un drammatico peggioramento della disoccupazione spagnola  passata dalle attese di 17.9k a un pesantissimo 26.1k. Si tratta di un altro durissimo colpo alla leadership tedesca e alle sue storture in ambito di guida della UE.
Infatti, nonostante i politici spagnoli abbiano, a suon di deroghe ottenute sbattendo i pugni sul tavolo della Merkel (a differenza di altri colleghi più pavidi….), sempre sostenuto la Germania e la sua politica ora dovranno fare i conti con gli effetti interni di questa politica . Effetti che torneranno a produrre quel malcontento sociale che in tutti i paesi (Italia esclusa) ha poi un forte potere di indirizzo nelle scelte strategiche delle classi politiche.
Gianluca Braguzzi è un gestore di fondi comuni di investimento
I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te